Seguici su

Serie A

Udinese, brutte notizie per Oddo: affaticamento muscolare per Lasagna

Kevin-Lasagna-Udinese

Abbandonato anzitempo il campo contro il Cagliari, l’attaccante friulano ha rimediato un problema ai flessori: non ci sarà mercoledì sera contro il Napoli

Di male in peggio per l’Udinese. Oltre ad aver perso 9 partite consecutive – l’ultima quella di CagliariOddo adesso dovrà preoccuparsi di un altro problema. Già, perché Kevin Lasagna – che era uscito anzitempo proprio nella sfida di domenica alla Sardegna Arena – non ci sarà contro il Napoli. L’attaccante si è sottoposto ai dovuti accertamenti del caso, e gli esami strumentali hanno evidenziato un affaticamento muscolare ai flessori della coscia sinistra. Il giocatore friulano dovrà quindi ora stare a riposo qualche giorno per non rischiare di precludersi il rush finale del campionato. Il tecnico spera di poterlo recuperare per la gara di domenica alla Dacia Arena contro il Crotone. Le sue condizioni verranno comunque costantemente monitorate.
Questo il comunicato ufficiale appena pubblicato dalla società sul proprio sito: “Udinese Calcio informa che gli esami strumentali a cui è stato sottoposto Kevin Lasagna, fermatosi precauzionalmente nella partita di sabato contro il Cagliari, hanno evidenziato un affaticamento muscolare ai flessori della coscia sinistra. Kevin è già al lavoro con lo staff di Udinese Calcio in vista dell’impegno casalingo di domenica con il Crotone. Le sue condizioni, come il percorso di recupero, verranno comunque valutate quotidianamente“.

Consulta anche:

TUTTI GLI INFORTUNATI E SQUALIFICATI PER LA 33^ GIORNATA DI SERIE A


? Pillola di Fanta

Pessima notizia sicuramente questa per Oddo, che mercoledì sera non potrà contare al San Paolo sul suo attaccante titolare. Lasagna aveva totalizzato fin qui 9 gol e 4 assist in 24 presenze di campionato. Al suo posto, al fianco di Maxi Lopez, il tecnico friulano sembra intenzionato a schierare Perica, che in 17 presenze ha fatto registrare solo 1 gol e 1 assist. BENE MA NON BENISSIMO

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A