Seguici su

Europa League

Atalanta, Masiello avverte: "Meritiamo l'Europa League senza preliminari"

Andrea-Masiello-Atalanta

Il difensore nerazzurro si sofferma sulla questione relativa alla bocciatura del settlement agreement del Milan da parte dell'Uefa

La stagione dell'Atalanta è stata ancora una volta superiore alle aspettative. Gasperini è infatti riuscito a portare la Dea alle qualificazioni di Europa League per il secondo anno consecutivo. Non è però soddisfatto appieno Andrea Masiello, secondo cui i bergamaschi avrebbero meritato qualcosa in più. “La nostra stagione è stata da 10 in pagella. Abbiamo fatto di tutto per ripetere l'impresa dell'anno scorso e ci siamo riusciti – esordisce il difensore nerazzurro, che poi continua – Sono molto contento di aver segnato un gol importante in questo senso nella penultima giornata. In questa stagione ne ho segnati 5, ma spero di farne ancora altri“.
Il ragazzo si sofferma quindi sulla questione circa la bocciatura del settlement agreement del Milan da parte dell'Uefa: se i rossoneri dovessero venire squalificati dalle coppe, infatti, spetterebbe clamorosamente all'Atalanta giocare direttamente i gironi di Europa League. “Essendo arrivati settimi in classifica siamo concentrati sui preliminari, ma non dovrebbe essere così. Meriteremmo di saltare la parte di luglio e agosto – spiega Masiello, che infine conclude – Non voglio sperare nelle disgrazie altrui, ma meritiamo di entrare in Europa League direttamente dai gironi. Comunque sia, non sono decisioni di nostra competenza“.


? Pillola di Fanta

L'Atalanta ha chiuso settima il campionato, ma aspetta insieme al Milan il responso dell'Uefa. Se i rossoneri dovessero essere davvero squalificati, la Dea giocherebbe direttamente i preliminari. Sarebbe una beffa clamorosa per Gattuso, che si è guadagnato sul campo la qualificazione. INCOGNITA


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Europa League