Seguici su

Pagelle

Benevento-Genoa 1-0, le pagelle: Puggioni è un muro, Diabaté ancora decisivo

armando-izzo-vittorio-parigini-genoa-benevento

Il portiere sannita si prende di forza la palma di migliore in campo, la rete della vittoria però è di Diabaté. Giuseppe Rossi entra e sveglia i suoi

È un Benevento acclamato dal suo pubblico dal primo all’ultimo minuto quello che saluta i suoi beniamini per l’ultima volta in Serie A. Alla fine i sanniti la spuntano grazie al solito Diabaté che segna l’ottava rete in dieci partite. Protagonista assoluto il portiere dei padroni di casa Puggioni  decisivo in almeno cinque parate da fenomeno. Voto alto anche per Brignola, decisivo nell’assistenza del gol. Nel Genoa   migliore in campo il difensore El Yamiq che tiene in piedi la retroguardia praticamente da solo. Bene anche Giuseppe Rossi che entra dalla panchina e suona la carica. Tra i peggiori invece Medeiros che non riesce ad incidere prima di lasciare il posto proprio a Pepito.
Tutte le emozioni di Benevento-Genoa 1-0

Benevento-Genoa 1-0 – Le pagelle

Benevento (4-4-2): Puggioni 7,5; Sagna 6, Djimsiti 6,5, Tosca 6,5, Letizia 6,5; Brignola 7, Viola 5,5, Sandro 6,5, Cataldi 6 (67′ Gyamfi 6); Parigini 5,5 (46′ Coda 6), Diabatè 6,5. All. De Zerbi
Genoa (3-5-2): Lamanna 6,5; Izzo 5,5, El Yamiq 7, Biraschi 5,5; Rosi 6 (29′ Spolli 6, 67′ Salcedo 6,5), Bertolacci 5, Cofie 5,5, Hiljemark 6, Omeonga 6; Lapadula 5,5, Medeiros 5 (57′ Rossi 6,5). All. Ballardini
 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Pagelle