Calciomercato

Calciomercato Milan, alla scoperta di Fellaini: un gigante per il centrocampo rossonero

Calciomercato Milan, alla scoperta di Fellaini: un gigante per il centrocampo rossonero

Nelle ultime ore il Milan sta lavorando per riuscire a portare Fellaini in rossonero a parametro zero. Il belga potrebbe aiutare i rossoneri a fare il salto di qualità a centrocampo

La situazione del Milan non è semplice: Fassone e Mirabelli devono sistemare una rosa che ha decisamente bisogno di miglioramenti e devono farlo tenendo conto del giudizio pendente dell'UEFA. Eventuali limitazioni per i nuovi acquisti o addirittura – nello scenario peggiore – un'esclusione dall'Europa League potrebbero scoraggiare più di un obiettivo di mercato. Non pare il caso di Marouane Fellaini: il centrocampista del Manchester United avrebbe dato infatti il suo assenso a trasferirsi in rossonero con o senza coppe europee. Il problema principale resta l'ingaggio: trasferendosi a zero il belga vorrebbe chiaramente uno stipendio più elevato, da top player.

La carriera

Fellaini nasce a Etterbeck – nel cuore del Belgio – il 22 novembre 1987. Proprio in patria comincia a muovere i primi passi calcistici, passando per diversi settori giovanili. È lo Standard Liegi a offrirgli il primo contratto da professionista e la possibilità – nel 2006 – di esordire nel calcio dei grandi. Dopo due anni nei biancorossi, decide di spiccare il salto verso i massimi palcoscenici del football mondiale. Proprio negli anni del boom del calcio inglese, arriva a indossare la storica maglia dell'Everton. La sua avventura con i Toffees dura ben cinque anni, dal 2008 al 2013, e lo consacra come uno dei migliori centrocampisti della Premier League. Lo score di Fellaini è di ben 177 presenze e 33 gol. Merito dell'ottimo lavoro svolto su di lui dal tecnico David Moyes, che ne ha sgrezzato il talento. Sarà proprio il tecnico scozzese, passando al Manchester United, a dare la svolta alla carriera di Fellaini.
L'allenatore infatti spinge fortemente per averlo a disposizione e convince la società a investire ben 32 milioni di euro per portarlo a Manchester. L'idillio di Moyes all'Old Trafford ha però vita breve, a causa una serie di risultati decisamente deludenti. Il suo pupillo è inevitabilmente destinato a essere il primo a finire nell'occhio del ciclone, pagando difficoltà di adattamento alla nuova realtà. Negli anni successivi, però, riesce a ritagliarsi uno spazio importante offrendo prestazioni di livello, tanto da diventare un titolare dello United. Con i Reds totalizza, in cinque stagioni, 152 presenze e 19 gol. Solo nell'ultima stagione ha faticato a trovare continuità, finendo spesso in panchina. Ciò ha portato il giocatore a rifiutare tutte le offerte di rinnovo proposte dalla società, nonostante i continui reclami di Mourinho.

Le caratteristiche

Fellaini è un centrocampista di grande fisicità, grazie al suo metro e 94 di altezza. La sua statura gli permette di essere un giocatore pericolosissimo sui calci piazzati e, più in generale, padrone del gioco aereo. Non disdegna le maniere dure, come dimostra la media di circa un cartellino ogni quattro partite. Un dato piuttosto rilevante, considerando che ha giocato gran parte delle gare in un campionato più “permissivo” come quello inglese. Al belga non manca però la tecnica, tanto da aver ricoperto più volte il ruolo di trequartista all'Everton. Esperienza non bissata allo United, dove più spesso è stato schierato come mediano. Difficilmente lo si potrebbe rivedere dietro le punte al Milan, considerando il 4-3-3 usato da Gattuso. Più consona una posizione come mezzala al fianco di Biglia, o come mediano proprio al posto del centrocampista argentino.
 

Fonte foto: manutd.com


Davide Cocetti

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

36 29 5 2 67 92
2 AC Milan

AC Milan

37 22 8 7 27 74
3 Bologna

Bologna

36 18 13 5 24 67
4 Juventus

Juventus

36 18 13 5 21 67
5 Atalanta

Atalanta

36 20 6 10 28 66
6 Roma

Roma

36 17 9 10 19 60
7 Lazio

Lazio

36 18 5 13 10 59
8 Fiorentina

Fiorentina

36 15 9 12 13 54
9 Torino

Torino

37 13 14 10 3 53
10 Napoli

Napoli

37 13 13 11 7 52
11 Genoa

Genoa

36 11 13 12 -1 46
12 Monza

Monza

37 11 12 14 -10 45
13 Lecce

Lecce

37 8 13 16 -22 37
14 Cagliari

Cagliari

37 8 12 17 -25 36
15 Frosinone

Frosinone

37 8 11 18 -24 35
16 Verona

Verona

36 8 10 18 -14 34
17 Udinese

Udinese

37 5 19 13 -17 34
18 Empoli

Empoli

37 8 9 20 -26 33
19 Sassuolo

Sassuolo

37 7 8 22 -32 29
20 Salernitana

Salernitana

36 2 10 24 -48 16

Rubriche

Di più in Calciomercato