Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Milan, derby sull'esterno con l'Inter: occhi puntati su Depay

Derby di mercato tra rossoneri e nerazzurri per l'olandese del Lione: entrambe avranno anche l'Europa l'anno prossimo, sia Gattuso che Spalletti chiedono quindi rinforzi in attacco

Memphis Depay sarà uno dei giocatori più ricercati quest'estate. Il Milan lo segue da mesi: la proprietà è infatti intenzionata a regalare a Gattuso un rinforzo molto importante sull'esterno. Gli 11 rossoneri sono più che competitivi ma, salvo imprevisti, ci sarà anche un'Europa League da giocare. In questo momento i sostituti non sono all'altezza, e il tecnico ha bisogno di un esterno come l'olandese in grado di cambiare passo e saltare l'uomo. Il Lione valuta il ragazzo intorno ai 30 milioni di euro, forte della fantastica stagione appena conclusa. Depay sembra infatti essersi ripreso appieno dal fallimento al Manchester United, ed ora è pronto per affermarsi anche fuori dal campionato francese.
C'è però un problema per il Milan. Nonostante Mirabelli sia al lavoro già da settimane e il ragazzo abbia molto positivamente accolto l'interesse dei rossoneri, su di lui è piombata anche l'Inter, per quello che sembra poter diventare un vero e proprio derby di mercato. I nerazzurri non sono messi tanto meglio sulle corsie: dopo Candreva e Perisic, infatti, solo il giovane Karamoh. Quest'anno la squadra di Spalletti non aveva nemmeno le coppe, mentre invece la prossima stagione sarà in Champions League. Se questo può essere un fattore importante da usare a suo vantaggio per convincere il giocatore, può anche diventare un problema: l'Inter deve comprare assolutamente almeno un paio di giocatori di livello internazionale. Tuttavia, se da un lato il Milan ha problemi con la mancata concessione del settlement agreement da parte dell'Uefa, i nerazzurri devono fare i conti con i vincoli imposti dal Fair Play Finanziario.


? Pillola di Fanta

Arrivato a gennaio 2016 dal Manchester United, Memphis Depay ha subito trovato la sua dimensione in Francia. Al Lione, ovviamente, c'è meno pressione e soprattutto più spazio per giocare. Di certo, non ha aiutato l'aver scelto la “mistica” maglia numero 7 dei “Red Devils”. Questa stagione è stata fantastica per l'esterno olandese. Il classe 1994 ha infatti totalizzato – fra tutte le competizioni – 51 presenze, 22 gol e 17 assist. TALENTO


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calciomercato