Seguici su

Consigli Fantacalcio

Consigli fantacalcio 36^ giornata: chi schierare e chi evitare

Cutrone-Calhanoglu-Andre-Silva-Milan

Dubbi su chi schierare e chi evitare al fantacalcio nella 36^ giornata di Serie A? Ecco i nostri consigli per fare bene

Manca veramente poco alla conclusione del campionato di Serie A con la Juventus in testa alla classifica con 4 punti di vantaggio sul Napoli e che potrebbe già laurearsi matematicamente campione d’Italia. Lotta ancora aperta per la Champions League, con l’Inter alla disperata rimonta ai danni di Lazio o Roma; quest’ultima uscita invitta mercoledì sera dal match col Liverpool. Nulla è deciso nemmeno per la zona Europa League e per quella della retrocessione; poche squadre possono permettersi di pensare già alla stagione prossima. Di conseguenza anche nel fantacalcio non è detta l’ultima parola.
Segui i nostri consigli di fantacalcio per fare bene in questa giornata di campionato.

▶ Milan-Verona (sabato 5 maggio ore 18:00)

Entrambe le squadre devono vincere per dare una piccola speranza ai rispettivi sogni di qualificazione all’Europa League e di salvezza; ciononostante agli ospiti una vittoria potrebbe non bastare per rimanere in Serie A. Il Milan è decisamente favorito e Calhanoglu è decisamente in forma: schieratelo. Discorso opposto per Suso, non benissimo contro il Bologna, ma tenerlo fuori contro il Verona sarebbe un suicidio. Bene anche Bonaventura, così come Donnarumma che non dovrebbe avere problemi contro l’attacco scaligero; da evitare praticamente nessuno.
Se nel Milan, non sconsigliamo nessuno, nel Verona è difficile proporre qualcuno. Assolutamente out Fares, al pari di Nicolas e di tutta la difesa. Ok solo per Valoti e l’ex Cerci.
Consigliati: Donnarumma, Calhanoglu, Valoti
Sconsigliati: Nicolas, Fares, Souprayen
Possibile sorpresa: Cerci

▶ Juventus-Bologna (sabato 5 maggio ore 20:45)

Anche questa è una partita dall’esito praticamente scontato. Dentro tutti i bianconeri, specialmente coloro che portano bonus sicuri. Benissimo Cuadrado, che contro l’Inter ha giocato da terzino e non ha per niente sfigurato; date una chance a Bentancur, chissà che non possa regalare un bonus a sorpresa.
Ospiti in totale emergenza, soprattutto a centrocampo, dove mancheranno sicuramente Pulgar, Donsah e probabilmente Dzemaili. Come per il Verona, evitate tutti i rossoblu, eccezion fatta per Verdi, sempre pericoloso e ad Orsolini, che ha il piede caldo.
Consigliati: Cuadrado, Bentancur, Verdi
Sconsigliati: Mirante, Masina, Poli
Possibile sorpresa: Orsolini

▶ Udinese-Inter (domenica 6 maggio ore 12:30)

Gli uomini di Tudor sono avvelenatissimi, quelli di Spalletti non saranno da meno. Sarà una battaglia molto dura per entrambe le squadre che dovranno per forza di cose attaccare: evitate Bizzarri e Handanovic, non è la giornata adatta per schierarli. Consigliamo vivamente Lasagna e Icardi: sono loro che devono trascinare le rispettive squadre. Barak segnò anche all’andata, chissà che non possa tornare al gol dopo quasi un girone. Evitate Larsen e Samir, troppo acerbi e schierati fuori ruolo.
Nell’Inter dovrebbe rivedersi Dalbert, vista la squalifica di D’Ambrosio, ma date una chance anche a Skriniar, sempre pericoloso su calcio piazzato. Evitate Borja Valero, spingete su Brozovic e Rafinha.
Consigliati: Lasagna, Skriniar, Brozovic
Sconsigliati: Bizzarri, Larsen, Borja Valero
Possibile sorpresa: Barak
Le probabili formazioni del prossimo turno di Serie A

▶ Chievo-Crotone (domenica 6 maggio ore 15:00)

Match delicatissimo quello tra i mussi volanti e i pitagorici. I padroni di casa hanno appena cambiato allenatore per provare a salvarsi, visto il terzultimo posto attuale. Giocheranno votati all’attacco, per cui saranno preda delle ripartenze degli ospiti; sarà bene evitare Sorrentino, al pari di Tomovic e Cacciatore. Chance per Giaccherini e Castro, i più pericolosi del Chievo insieme a Inglese.
Nel Crotone all-in su Simy ovviamente, insieme a Trotta: sapranno far male ai veronesi. Attenzione anche a Faraoni, pericoloso in zona gol e assist nelle ultime partite. Anche Nalini è in forma, evitate invece la coppia Ceccherini-Capuano. Cordaz? Se avete portieri migliori evitatelo.
Consigliati: Castro, Trotta, Faraoni
Sconsigliati: Tomovic, Cacciatore, Capuano
Possibile sorpresa: Nalini

▶ Genoa-Fiorentina (domenica 6 maggio ore 15:00)

Contro un Genoa ormai con la testa in vacanza, la Fiorentina ha una ghiotta chance di fare un ulteriore passo verso l’Europa League, sperando in un passo falso dell’Atalanta. Contro i rossoblu, rischiamo Sportiello: gli uomini di Ballardini non sono una macchina da gol e il portiere viola può essere la vera sorpresa del match. Inutile dire di puntare su Simeone, che tornerà a Marassi da ex: è in forma eccezionale, schieratelo. Grandi problemi in difesa, con Laurini out e Vitor Hugo da valutare; evitate di mandare in campo Milenkovic e Gaspar. Pollice in su anche per Saponara e Badelj.
Tra i padroni di casa evitate Perin, non supportato al meglio dai suoi difensori. Medeiros è il pericolo numero uno, Laxalt è in calo. Se avete attaccanti migliori di Lapadula, potete escluderlo.
Consigliati: Simeone, Saponara, Medeiros
Sconsigliati: Milenkovic, Perin, Laxalt
Possibile sorpresa: Sportiello

▶ Lazio-Atalanta (domenica 6 maggio ore 15:00)

Lazio in lotta per un posto in Champions, Atalanta per uno in Europa League. Sarà una gara decisa dai singoli, difficilmente le due squadre si esporranno troppo. Senza Immobile, spazio a Milinkovic-Savic e Luis Alberto: sono loro a dover trascinare la squadra e hanno le potenzialità per farlo. Visto l’infortunio del capocannoniere, perché non provare a dare una chance a Caicedo. Evitate Luiz Felipe, mentre per de Vrij vale lo stesso discorso fatto per il serbo e lo spagnolo: schieratelo. Out Lulic.
L’ex Berisha potrebbe soffrire molto, evitatelo per questa giornata. Consigliamo Toloi che ha ben figurato contro il Genoa, così come l’ottimo Castagne. Freuler è sempre pericoloso in zona gol, tenere in panchina Ilicic è un suicidio. Attenzione sempre a Barrow. Fuori Gosens.
Consigliati: de Vrij, Luis Alberto, Ilicic
Sconsigliati: Lulic, Berisha, Gosens
Possibile sorpresa: Freuler

▶ Napoli-Torino (domenica 6 maggio ore 15:00)

Per credere ancora nello scudetto, il Napoli deve vincere. Contro un Torino, con la testa già alla prossima stagione, non dovrebbe essere difficilissimo portare a casa i 3 punti per Mertens & co. Il belga è in netto calo da molte partite, consigliamo però di schierarlo ugualmente, essendo uno dei migliori realizzatori della Serie A. Ok anche per Insigne, mentre Callejon è meglio tenerlo fuori. Reina potrebbe uscire imbattuto nonostante i 3 gol incassati dalla Fiorentina domenica scorsa. Out il solito Hysaj. Attenzione ad Allan, portatore di bonus a sorpresa.
Tra i granata, meglio evitare Sirigu che potrebbe avere difficoltà nonostante l’ottimo fantavoto della scorsa giornata di campionato. Ok per Ljajic e Iago Falque, out invece Belotti. Out anche Burdisso e Ansaldi.
Consigliati: Mertens, Insigne, Ljajic
Sconsigliati: Callejon, Belotti, Burdisso
Possibile sorpresa: Allan
Indisponibili Serie A: tutti gli infortunati e gli squalificati del prossimo turno

▶ Spal-Benevento (domenica 6 maggio ore 15:00)

Dopo il successo contro il Verona, la Spal ha il dovere di vincere anche contro il Benevento. Le potenzialità per farlo ci sono tutte, ma occhio all’orgoglio degli ospiti. Evitate Gomis, potrebbe subire più di un gol, mentre cavalchiamo l’onda di Felipe: schieratelo, al pari di Cionek, spesso tenuto fuori. Ok anche Kurtic , evitate invece Everton Luiz, delusione tra gli acquisti di gennaio.
Evitate Puggioni e di conseguenza tutta la difesa giallorossa, la Spal sarà molto agguerrita. Ok per Iemmello che sta giocando al posti di Diabaté, così come per Djuricic e Viola, in gol contro l’Udinese.
Consigliati: Kurtic, Felipe, Djuricic
Sconsigliati: Everton Luiz, Puggioni, Letizia
Possibile sorpresa: Viola

▶ Sassuolo-Sampdoria (domenica 6 maggio ore 18:00)

Contro un Sassuolo praticamente salvo, la Sampdoria ha il dovere di vincere per sperare ancora nella qualificazione all’Europa League. Ok per Viviano anche se è un rischio. Kownacki sta ben sorprendendo e ovviamente anche Quagliarella va gettato nella mischia. Evitate Regini, abbastanza deludente sulla sinistra, così come Sala il suo pariruolo sulla destra. Ok anche per Praet, sbloccatosi contro il Cagliari.
Nel Sassuolo, solito ballottaggio tra Babacar e Berardi. Per i neroverdi è troppo importante valorizzare Berardi, calato veramente tanto in questa stagione: voi dategli fiducia. Ok Magnanelli e il solito Acerbi, evitate invece Consigli e Rogerio.
Consigliati: Kownacki, Praet, Berardi
Sconsigliati: Consigli, Rogerio, Regini
Possibile sorpresa: Viviano

▶ Cagliari-Roma (domenica 6 maggio ore 20:45)

Dopo l’uscita dalla Champions a testa alta, la Roma si butterà a capofitto sulla conquista del terzo posto che assicura la qualificazione alla prossima edizione. Ok per Alisson , Manolas e Kolarov; evitate invece Florenzi e Fazio, parsi in calo nelle ultime uscite. Occasione per Schick, deludente in Champions, in forma in campionato: schieratelo e Nainggolan idem. Out Pellegrini.
Assolutamente out Cragno e tutta la difesa cagliaritana, mentre consigliamo i soliti Barella e Pavoletti. Oltre loro, nessun altro, il Cagliari non è messo benissimo.
Consigliati: Alisson, Schick, Pavoletti
Sconsigliati: Pellegrini, Cragno, Pisacane
Possibile sorpresa: Barella

Consulta anche:

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Consigli Fantacalcio