Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio, top&flop 37^ giornata: torna Belotti, Nainggolan da horror

Esultanza-andrea-belotti-Torino

I 3 migliori e i 3 peggiori della 37^ giornata di Serie A: brilla Politano, si rivede Belotti. Fiorentina da horror, due espulsi in Atalanta-Milan

Come la scorsa, anche la 37^ giornata di Serie A non ha regalato grandissime emozioni al fantacalcio. Appena due i top, col terzo posto occupato da ben 8 giocatori che hanno ricevuto un voto complessivo pari a 10. Per quanto riguarda i flop, invece, ci sono 5 giocatori a pari merito.

TOP

MATTEO POLITANO
Se il Sassuolo si è salvato con largo anticipo, lo deve allo sprint finale di Politano: i 7 gol nelle ultime 8 partite hanno consentito ai neroverdi di arrivare a quota 43 punti con una giornata ancora da disputare. Il tutto in un’annata che si stava mettendo veramente storta, con molti bassi e pochi alti. Contro l’Inter, l’ex Roma – autore di una fantastica prestazione – ha trovato un gran gol su punizione che ha sorpreso anche Handanovic. E proprio i nerazzurri sono tra le squadre che hanno messo gli occhi sul 16 del Sassuolo per il prossimo calciomercato. VOTO 7,5 (+3).
ANDREA BELOTTI
Finalmente anche il Gallo torna a far parte dei top di giornata. Il centravanti del Torino è stato decisivo in entrambe le reti che hanno permesso ai granata di rimontare il gol della Spal. Un gol e un assist per un De Silvestri sempre più goleador, hanno consentito ai padroni di casa di vincere una partita non facile contro un avversario che lotta per la salvezza. Ad ogni modo, per l’anno prossimo i fantallenatori si aspettano sicuramente qualcosa di più da un bomber come Belotti. VOTO 6,5 (+4).

FLOP

MARCO SPORTIELLO

Ormai il portiere della Fiorentina è quasi un’habitué di questa speciale classifica. Una prestazione non all’altezza e una scarsa sicurezza in area di rigore, soprattutto in occasione del gol di Pavoletti, lo proiettano tra i flop di giornata. Tutta la Viola è stata comunque irriconoscibile contro un Cagliari semplicemente più affamato di vittoria. Da annotare che come Sportiello, anche Veretout ha ricevuto lo stesso voto con un punto di malus: il primo per il gol subito, il secondo per l’espulsione. VOTO 4 (-1).
RAFAEL TOLOI
Partita decisamente sottotono quella del brasiliano nel fondamentale scontro diretto col Milan. Nella stessa partita, l’arbitro ha espulso anche l’ex Montolivo, che ha permesso ai nerazzurri di giocare solo 10 minuti in inferiorità numerica. Negli ultimi 15 minuti, si è tornati in 10 contro 10 e i bergamaschi hanno trovato il gol del pareggio in piena zona Cesarini, grazie a Masiello. Per l’Atalanta, l’Europa League è vicinissima, ma l’ingenuità di Toloi poteva costare caro. VOTO 4 (-1).
RADJA NAINGGOLAN
Prestazione da dimenticare per il ninja. Il centrocampista belga ha giocato veramente sottotono, commettendo errori ingenui esattamente come quello commesso nella gara di ritorno di Champions contro il Liverpool. La Juventus non ne ha approfittato come Mané, ma l’eccessivo nervosismo e la scarsa concentrazione del belga potevano costare caro alla Roma. Grazie al punto conquistato dai giallorossi, la Roma potrà permettersi anche di pareggiare contro il Sassuolo per arrivare matematicamente terza, in virtù degli scontri diretti a favore contro la Lazio. VOTO 4 (-1).
Fantacalcio, la Gazzetta dei voti della 37^ giornata di Serie A

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Fantacalcio