Seguici su

Serie A

Inter-Sassuolo, Ausilio: "Cancelo e Rafinha? Il loro futuro è legato a questioni economiche"

Ausilio-Inter

Prima del fischio d’inizio del match tra Inter e Sassuolo, ha parlato il direttore sportivo dei nerazzurri Piero Ausilio

Nel secondo anticipo della 37^ giornata di Serie A, l’Inter ospita in casa il Sassuolo. Gara molto importante oggi per i nerazzurri, che hanno bisogno di una vittoria per arrivare al meglio allo scontro diretto contro la Lazio dell’ultima giornata, che molto probabilmente assegnerà l’ultimo posto disponibile per la prossima Champions League. Poco prima del fischio d’inizio del match – ai microfoni di Premium Sport – ha parlato il direttore sportivo dei nerazzurri Piero Ausilio: “Voto alla stagione? Confermo l’opinione del mister. Ci sono stati miglioramenti dei singoli, del gruppo. Una sufficienza piena“.
Si passa dunque al capitolo mercato: “Anche i muri sanno dove giocherà De Vrij la prossima stagione. Noi non abbiamo mai parlato di questo. Uscire queste voci in questa settimana è molto strano. Il ragazzo è un professionista serio e nell’ultimo mese ha giocato bene dando un grande contributo alla Lazio. Rafinha e Cancelo? Il loro futuro dipende delle questioni economiche. Speriamo di fare una squadra forte con Cancelo e Rafinha. Siamo soddisfatti delle loro prestazioni e ricordo bene le critiche al loro arrivo“.
In chiusura, su Icardi: “A me interessa l’Icardi dell’Inter, il capitano, il centravanti, poi ci sono delle cose in Nazionale che non conosco. Se andasse al Mondiale sarei contento per lui e per noi“.

? Pillola di Fanta

Questo finale di stagione sarà estremamente importante per Mauro Icardi. Il capitano dei nerazzurri infatti, oltre a dover trascinare l’Inter in Champions, dovrà guadagnarsi un punto al Mondiale di Russia 2018 e strappare il titolo di capocannoniere a Ciro Immobile. Per lui finora 28 gol e un assist in 32 presenze in Serie A. BOMBER

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A