Seguici su

Serie A

Inter, Spalletti: "Icardi sta bene e vuole rimanere. Bisogna però essere pronti a tutto"

Luciano-Spalletti-allenatore-Inter

Il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti, ha parlato del futuro del capitano dei nerazzurri Mauro Icardi

Dopo le dichiarazioni della moglie e agente di Icardi, Wanda Nara, di qualche giorno fa. I tifosi dell'Inter avevano iniziato a pensare ad un possibile addio del loro capitano. Ci ha pensato però la stessa Wanda Nara a calmare tutti, rassicurando alcuni tifosi su Twitter. Oggi è stato invece il turno del tecnico dei nerazzurri, Luciano Spalletti, che in un'intervista rilasciata a Sky Sport ha parlato proprio del futuro del numero 9.
Le parole di Spalletti su Icardi: “Con Icardi ho parlato diverse volte: manda segnali ben precisi, non è mai dubbioso quando ci discuti. Mauro nell'Inter sta bene e vuole rimanere, poi però ci sono dei club che se decidono di portarti via un giocatore possono farlo. Tu magari fino al giorno prima sei inflessibile, poi per forza vieni trascinato. E magari sei anche contento di andare con loro. Bisogna essere pronti a tutto, però per il momento non ci sono segnali né dubbi su quella che sia la volontà di Icardi. Il fatto che sia andato all'aeroporto a prendere Lautaro Martinez la dice tutta sul rispetto che ha verso i suoi compagni. E questo è il motivo per cui lui veste la fascia di capitano“.

? Pillola di Fanta

Se si dovesse chiudere quest'estate la storia tra Mauro Icardi e l'Inter, sarebbe forse uno dei migliori finali possibili. Grazie alla sua migliore stagione, dal punto di vista realizzativo, Icardi è infatti riuscito a portare i nerazzurri nell'Europa che conta, dopo diverse stagioni. Per lui 29 gol e un assist in 36 presenze stagionali. TRASCINATORE


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A