Seguici su

Calciomercato

Inter, Wanda Nara su Icardi: "Tre top club sono pronti a pagare la clausola"

Mauro-Icardi-Inter-lacrime

La moglie-agente del capitano nerazzurro spaventa il club: “Le 3 migliori squadre al mondo sono pronte a pagare la sua clausola, che non è nemmeno così alta”

L'Inter ha compiuto un vero e proprio miracolo: all'ultima giornata ha sconfitta la Lazio all'Olimpico, qualificandosi così per la Champions League. Questo traguardo potrebbe sicuramente influenzare le scelte di mercato, sia in entrata che in uscita. L'argomento più caldo, però, è sempre quello che riguarda Mauro Icardi, da tempo corteggiato dalle big del calcio europeo. L'attaccante argentino sogna probabilmente di lottare per palcoscenici più prestigiosi, e al momento l'Inter non può garantirglielo con continuità. Le sensazioni sono che per rimanere in nerazzurro, oltre che costruirgli attorno una squadra ancor più competitiva, il club debba fare un ulteriore sforzo economico. L'obiettivo del giocatore è infatti quello di avere un ritocco importante allo stipendio, per raggiungere così quei tanto richiesti 8 milioni di euro l'anno. Accordo tutt'altro che scontato.
La priorità rimane l'Inter: noi stiamo bene qui e vorremmo rimanere, a breve quindi ci sarà un incontro con il ds Ausilio – esordisce Wanda Nara, la moglie-agente del numero 9, che poi però avverte – Su di lui ci sono i migliori 3 club al mondo pronti a pagare la sua clausola rescissoria, che non è poi nemmeno così alta. Molte squadre stanno facendo pressione, e noi rimaniamo attenti“. Idee chiare dunque per la showgirl argentina, che ancora una volta spaventa i nerazzurri. I 3 club sul classe 1993 potrebbero essere Real Madrid, Manchester United e Psg: la clausola rescissoria di Icardi è infatti pari a 110 milioni di euro, ma sarà valida solo fino al 15 luglio. Le sensazioni sono che Wanda Nara non andrà in vacanza prima di aver risolto questa situazione: da una parte c'è il rinnovo con un importante ritocco dell'ingaggio, dall'altra c'è il trasferimento.


? Pillola di Fanta

La situazione è sempre più complicata: un braccio di ferro del genere rischia di danneggiare entrambe le parti. L'obiettivo di Wanda Nara è quello di spaventare l'Inter, convincendoli così a dare più soldi al suo assistito. I nerazzurri devono quindi decidere se “cedere” o meno. In ogni caso, vendere Icardi in questo momento – con la Champions League alle porte – equivarrebbe ad un clamoroso passo indietro. Il bomber argentino si è infatti laureato capocannoniere anche di questo campionato, con ben 29 gol in 34 partite disputate. KILLER


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calciomercato