Seguici su

Serie A

Lazio, dottor Rodia: "Immobile sta meglio. Luis Alberto? Fuori 15-20 giorni"

Delusione-Marco-Parolo

Il coordinatore dello staff medico biancoceleste ha chiarito la situazione clinica di alcuni giocatori di Inzaghi

Decisamente non buone notizie in questi ultimi giorni per Inzaghi. Dopo il pareggio interno con l’Atalanta, il tecnico biancoceleste deve preparare l’ostica partita di Crotone, per arrivare così davanti all’Inter in classifica nell’ultima giornata di campionato. Tuttavia, l’allenatore della Lazio ha anche altro a cui pensare. “Radu ha superato tutti i test. Dopo alcune verifiche, abbiamo deciso di dargli il via libera per riaggregarsi al gruppo: adesso è a completa disposizione del mister – esordisce il dottor Fabio Rodia ai microfoni di “Lazio Style Channel”, che poi continua – Luis Alberto ha invece riportato una lesione di primo grado agli adduttori della coscia sinistra: i tempi di recupero purtroppo si aggirano sui 15-20 giorni. Già lunedì sapevamo quale poteva essere l’esito degli esami: sono quindi giorni che il ragazzo svolge un programma personalizzato. Luis Alberto verrà monitorato costantemente perché il suo desiderio è quello di esserci per l’ultima gara contro l’Inter: noi ci speriamo, ma le sensazioni sono negative“.
Il coordinatore dello staff medico della Lazio si sofferma poi su altri due perni dello scacchiere di Inzaghi, entrambi sulla via del recupero. “Sia Parolo che Immobile sono stati sottoposti ai dovuti accertamenti, e le loro condizioni sono piuttosto buone. Saranno visitati ogni giorno: l’idea è quella di rimetterli in sesto per l’ultima partita di campionato – spiega il dottor Rodia, che infine conclude – La cosa positiva è che entrambi stanno rispettando la tabella di marcia. Il loro recupero fisico procede come previsto, ma solo con un allenamento costante avranno possibilità di esserci coi nerazzurri. I ragazzi lavoreranno anche di domenica per arrivare al meglio all’appuntamento“.

Consulta anche:

TUTTI GLI INFORTUNATI E GLI INDISPONIBILI PER LA 37^ GIORNATA DI SERIE A


? Pillola di Fanta

Immobile e Parolo sembrano recuperabili per l’ultima gara di campionato contro l’Inter, che potrebbe essere decisiva per entrare in Champions League. Discorso diverso invece per Luis Alberto. Il talento spagnolo ne avrà almeno per due settimane, e tutto lascia pensare che Inzaghi dovrà trovare altre soluzioni. L’ex Liverpool è stata la più bella sorpresa di quest’anno, e la sua assenza – nonostante il suo sostituto sia Felipe Anderson – si farà sicuramente sentire. In questa stagione con la maglia biancoceleste, il classe 1992 ha totalizzato – fra tutte le competizioni – 47 presenze, 12 gol e 21 assist. CLASSE


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A