Seguici su

Serie A

Lazio-Inter, Tare: "Meritiamo il quarto posto. De Vrij deve rispettare contratto e compagni"

Igli-Tare-Lazio

Prima del fischio d'inizio della gara contro l'Inter, ha parlato il direttore sportivo della Lazio Igli Tare

Gara determinante oggi per la Lazio, che contro l'Inter si giocherà l'accesso alla Champions e una stagione intera. Poco prima del fischio d'inizio del match – ai microfoni di Premium Sport – ha parlato il direttore sportivo dei biancocelesti Igli Tare: “È arrivato il giorno di coronare una stagione fantastica della Lazio. Non ci voleva questa partita contro l'Inter, ma una stagione come la nostra merita di essere premiata con il quarto posto per dare una gioia ai nostri tifosi. La Champions significherebbe riconoscere una crescita importante per la squadra, anche dal punto di vista dell'immagine e da quello economico“.
Oggi gara speciale per De Vrij, che giocherà infatti contro la sua prossima squadra: “Deve rispettare il contratto e i suoi compagni, oltre che i quattro anni fantastici passati qui. Da domani gli auguriamo tutto il bene del mondo per la sua nuova avventura“.
In chiusura, sul futuro di Immobile e Milinkovic-Savic: “Ciro ha un contratto lungo con noi, sarà una lunga estate, piena di sorprese. La Lazio sicuramente allestirà una squadra importantissima anche per il prossimo anno. Per Milinkovic si parla come se fosse andato già via. Cristante suo possibile sostituto? Di Milinkovic-Savic ce n'è solo uno, è difficile da sostituire. Nel futuro sarà uno dei migliori centrocampisti a livello mondiale“.

? Pillola di Fanta

Quella che si chiuderà stasera, è stata la migliore stagione di Milinkovic-Savic con la maglia della Lazio. Il serbo ha infatti conquistato tutti sia per le grandi giocate che per i bonus portati a casa. Per lui infatti 14 gol e nove assist in 47 presenze stagionali, numeri che possono crescere ulteriormente dopo la gara di stasera e numeri niente male per uno che di ruolo fa il centrocampista. TALENTO


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A