Seguici su

Europa League

Marsiglia-Atletico Madrid 0-3, show di Griezmann: "Colchoneros" campioni

Esultanza-Antoine-Griezmann

Tutto facile per gli spagnoli, che fanno valere carattere ed esperienza: l’Atletico Madrid vince l’edizione 2017/18 dell’Europa League

La prima occasione del match è per il Marsiglia: Payet inventa per Germain, che però da dentro l’area davanti ad Oblak spara clamorosamente alto (4′). I francesi fanno la partita e non lasciano spazio all’Atletico Madrid, che fatica a giocare e a rendersi pericoloso. Al 21′, però, la clamorosa palla persa di Anguissa regala un pallone d’oro al limite dell’area a Griezmann, che davanti a Mandanda non può sbagliare. Gli spagnoli cominciano a prendere campo ma senza esporsi troppo: i francesi accusano il colpo e pagano l’inesperienza a questi livelli. Comunque, senza ulteriori emozioni, termina il primo tempo a Lione.
L’inizio della seconda frazione, però, è una doccia gelata per il Marsiglia. Break sulla trequarti dell’Atletico Madrid con Koke, che porta palla e ha tutto lo spazio per premiare l’inserimento di Griezmann: il francese controlla bene ed alza un perfetto pallonetto che batte ancora Mandanda (49′). È 2-0 per i “Colchoneros”! A tratti, solo gli spagnoli in campo. La squadra di Simeone gioca molto bene, con grande leggerezza: quella di Rudi Garcia invece non riesce proprio a riprendersi. Dal nulla, arriva però al fiammata dei francesi: fantastico colpo di testa di Mitroglou, che però è anche sfortunato centra il palo (81′). Nel finale c’è gioia anche per Gabi, che segna con un bel diagonale in contropiede (89′). Con grande merito, sono i “Colchoneros” a spuntarla nella notte di Lione. Terzo trionfo per l’Atletico Madrid in questa competizione, dopo quelli del 2010 e del 2012. Terza sconfitta invece per il Marsiglia, dopo quelle nel 1999 con il Parma e nel 2004 con il Valencia.

Marsiglia-Atletico Madrid 0-3 – il tabellino

Marsiglia (4-2-3-1): Mandanda; Sarr, Rami, Luiz Gustavo, Amavi; Sanson, Anguissa; Thauvin, Payet (Lopez 31′), Ocampos (Njie 55′); Germain (Mitroglou 74′) All. Rudi Garcia
Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Vrsaljko (Juanfran 46′), Gimenez, Godin, Lucas Hernandez; Correa (Partey 87′), Gabi, Saul, Koke; Griezmann (Torres 90′), Diego Costa All. Simeone
MARCATORI: Griezmann al 21′ e al 49′, Gabi all’89’
AMMONIZIONI: Amavi (M), Luiz Gustavo (M), Njie (M); Vrsaljko (A), Lucas Hernandez (A)
ESPULSIONI:
ASSIST: Koke al 49′ e all’89’

Albo d’oro

2017/18 Atletico Madrid
2016/17 Manchester United
2015/16 Siviglia
2014/15 Siviglia
2013/14 Siviglia
2012/13 Chelsea
2011/12 Atlético Madrid
2010/11 Porto
2009/10 Atlético Madrid
2008/09 Shakhtar Donetsk
2007/08 Zenit San Pietroburgo
2006/07 Siviglia
2005/06 Siviglia
2004/05 CSKA Mosca
2003/04 Valencia
2002/03 Porto
2001/02 Feyenoord
2000/01 Liverpool
1999/00 Galatasaray
1998/99 Parma
1997/98 Inter
1996/97 FC Schalke 04
1995/96 FC Bayern Monaco
1994/95 Parma
1993/94 Inter
1992/93 Juventus
1991/92 Ajax
1990/91 Inter
1989/90 Juventus
1988/89 Napoli
1987/88 Bayer 04 Leverkusen
1986/87 Goteborg
1985/86 Real Madrid
1984/85 Real Madrid
1983/84 Tottenham
1982/83 Anderlecht
1981/82 Goteborg
1980/81 Ipswich
1979/80 Eintracht Francoforte
1978/79 Borussia Moenchengladbach
1977/78 PSV
1976/77 Juventus
1975/76 Liverpool
1974/75 Borussia Moenchengladbach
1973/74 Feyenoord
1972/73 Liverpool
1971/72 Tottenham


Fonte foto: twitter.com/Atleti

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Europa League