Nazionali

Mondiali di Russia 2018, la scheda del Brasile: rosa stellare, ma Neymar è un'incognita

Mondiali di Russia 2018, la scheda del Brasile: rosa stellare, ma Neymar è un'incognita

I pentacampeao si affacciano a Russia 2018 con ambizione, ma l'attaccante del PSG non gioca da febbraio. Tutto sul Brasile: la rosa, la formazione tipo e i consigli per il fantamondiale

Dici “mondiali” e dici “Brasile“. La Selecao si affaccia ambiziosa a Russia 2018, con lo scopo di riconquistare il titolo di Campione del Mondo che manca ormai da Corea&Giappone 2002: un'infinità per i maestri del calcio, che vantano un palmares record di cinque trionfi.
Per mettere subito le cose in chiaro, la nazionale verdeoro è stata la prima ad ottenere il pass per i mondiali sul campo, dominando il girone sudamericano e ottenendo la qualificazione con quattro giornate di anticipo (3-0 sul Paraguay il 28 marzo del 2017). Neymar e compagni hanno chiuso il raggruppamento con una sola sconfitta, quella patita dal Cile al match d'esordio. Dieci punti di vantaggio sull'Uruguay secondo, 13 sugli eterni rivali dell'Argentina, 15 sulla prima delle escluse, il Cile.
Ecco la scheda con tutto quello che c'è da sapere sul Brasile per i mondiali di Russia 2018: la rosa dei convocati, la formazione tipo, il calendario della prima fase e i consigli per il fantamondiale.

La rosa del Brasile

Il Brasile è dotato di una rosa di estrema qualità in tutti i reparti: dal portiere giallorosso Alisson alla stella del PSG Neymar, si passa per i mostri sacri Thiago Silva e Marcelo, per la fantasia di Coutinho, fino al senso del gol di Gabriel Jesus.
Portieri: Alisson, Ederson, Cassio
Difensori: Thiago Silva, Miranda, Marquinhos, Geromel, Marcelo, Danilo, Filipe Luis, Fagner
Centrocampisti Casemiro, Fred, Paulinho, Renato Augusto, Fernandinho, Willian, Coutinho
Attaccanti Neymar, Gabriel Jesus, Firmino, Douglas Costa, Taison
Tutto sui mondiali di Russia 2018

La stella

Il popolo brasiliano ha tremato il 25 febbraio scorso quando – durante la sfida di Ligue 1 tra il PSG e il Marsiglia, Neymar è uscito dal campo in lacrime su una barella. L'esterno è l'uomo di punta di tutta la Selecao, sebbene non giochi una partita da allora. L'intervento chirurgico al piede destro è riuscito alla perfezione e Neymar ha badato unicamente a tornare in forma per Russia 2018. Mister 222 milioni, protagonista alla sua prima annata in francia con 28 gol e 19 assist in 30 partite, è pronto; ma se la condizione sarà ottimale lo scopriremo solo in campo.

La formazione tipo

Adenor Leonardo Bacchi, meglio conosciuto come Tite, ha disegnato un 4-1-4-1 che esalta la fantasia dei tanti uomini di talento disponibili dalla trequarti in su, nonché il dinamismo di Casemiro in mediana. L'infortunio subito da Neymar in inverno ha costretto il Ct del Brasile a ripiegare sul 4-3-3. Neymar, che si allena regolarmente da qualche settimana, sarà sicuramente al suo posto.
Brasile (4-1-4-1): Alisson; Danilo, Miranda, Thiago Silva, Marcelo; Casemiro; Willian, Coutinho, Paulinho, Neymar; Gabriel Jesus. All. Tite

Il calendario del Brasile

Il Brasile è inserito nel gruppo E insieme a Costa Rica, Serbia e Svizzera. Esordirà domenica 17 giugno contro la nazionale elvetica. Ecco il calendario completo e la programmazione tv della prima fase.
17 giugno ore 20:00 Brasile-Svizzera (Canale 5)
22 giugno ore 14:00 Brasile-Costa Rica (Italia 1)
27 giugno ore 20:00 Serbia-Brasile (Italia 1)

I giocatori consigliati per il fantamondiale

  • Marcelo: il terzino brasiliano ha la dote innata di giocare con naturalezza indipendentemente dal contesto, che si tratti del giovedì all'oratorio o della finale dei mondiali. Nella linea difensiva di un top-team al fantacalcio proprio non può mancare il suo apporto: quest'anno al Real 5 gol e 8 assist in 42 match.
  • Coutinho: il baby prodigio incompreso alla Pinetina è diventato grande, anzi; grandissimo. Se la tenuta di Neymar post infortunio è un'incognita, la certezza sulla trequarti è il talento del Barcellona, reduce da un'annata da 21 gol e 14 assist tra Premier League, Liga e coppe.
  • Gabriel Jesus: non deve essere semplice a 20 anni e poco più sobbarcarsi sulle spalle l'attacco della nazionale brasiliana a un campionato del mondo. Per sua fortuna, però, l'attaccante del Manchester potrà contare su un tasso incalcolabile di talento che agirà alle sue spalle. In arrivo occasioni da gol in quantità industriale per il gioiellino da 17 reti e 5 assist in stagione.

I giocatori sconsigliati per il fantamondiale

  • Casemiro: finché il Brasile avrà il pallone tra i piedi, dalla cintola in giù ci si potrà godere la partita da spettatori non paganti. Prima o poi, però, gli avversari, anche per sbaglio, entreranno in possesso palla: e se il modulo iperoffensivo non offrirà un'adeguata protezione, per Casemiro ci sarà da sudare. Col malus dietro l'angolo.
  • Miranda: il centrale dell'Inter ha vissuto, nel suo complesso, la peggiore stagione da quando veste nerazzurro. Vero è che il rendimento è stato in crescendo nelle ultime settimane, ma gli anni si fanno sentire e l'esperienza da sola non è garanzia di successo. Soprattutto al fantacalcio.
  • Paulinho: niente di personale, il valore del giocatore non si discute. Ma tra i tanti talenti a disposizione è probabilmente quello meno avvezzo al bonus e il maggior indiziato ad accomodarsi in panchina nel caso in cui Tite decida di rinunciare ad un uomo sulla trequarti per giocare con un modulo più coperto. O meglio, meno sfrontato.

La possibile sorpresa

  • Douglas Costa: non parte con i galloni da titolare, così come avvenuto nella stagione in maglia Juventus. E proprio allo stesso modo è pronto a saltare via dalla panchina per spaccare le partite a suon di accelerazioni devastanti e assist decisivi.

LE FANTASCHEDE DI TUTTE LE SQUADRE DI RUSSIA 2018


Redazione

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Nazionali