Seguici su

Calciomercato

Napoli, De Laurentiis ha scelto Ancelotti: manca solo l'ufficialità

Il presidente azzurro dice addio a Sarri: il nuovo tecnico sarà l'ex Bayern Monaco. Il contratto è già pronto, mancano solo firma e ufficialità

Incredibile, ma vero. Il secondo posto in campionato non ha per nulla scoraggiato De Laurentiis, che finita la stagione è ripartito alla grande. Il presidente del Napoli infatti – consapevole dell'inevitabile rivoluzione – vuole ricostruire una squadra vincente. Il primo acquisto è sorprendentemente in panchina. Il rapporto con Maurizio Sarri – su cui ci sono il Chelsea e lo Zenit San Pietroburgo – si era già incrinato da tempo, ed ecco quindi trovato il suo sostituto: Carlo Ancelotti. Ieri sera De Laurentiis ha trovato l'accordo con l'ex allenatore del Bayern Monaco, che torna così a sedere su una panchina italiana dopo le esperienze con Juventus e – soprattutto – Milan.
Ancelotti si legherà al club campano con un contratto di 2 anni a ben 6,5 milioni di euro stagione: offerta superiore di 2 milioni a quella che era stata fatta all'ex tecnico dell'Empoli. Ancelotti è ancora uno dei più grandi allenatori in circolazione, da sempre considerato garanzia di vittoria – soprattutto in campo internazionale. Addirittura, si parla già dei primi nomi chiesti dal tecnico di Reggiolo al presidente del Napoli: Vidal per il centrocampo e Benzema per l'attacco, già allenati rispettivamente in Baviera e a Madrid. A questi si aggiunge anche Suso, esterno del Milan. Mancano dunque soltanto soltanto firma e ufficialità, che dovrebbero arrivare a momenti.


? Pillola di Fanta

Questa è una mossa strepitosa da parte di De Laurentiis. Tutto sembrava esser finito, ma in un attimo – con l'arrivo di Ancelotti – l'ambiente Napoli ha riacquistato credibilità. Ancelotti ha vinto ovunque sia andato. L'allenatore è diventato grande nel Milan, dove oltre a uno scudetto ha sollevato ben 2 Champions League. Poi ha vinto la Premier League con il Chelsea, la Ligue 1 con il Psg e la “decima” Coppa dei Campioni nella storia del Real Madrid. L'ultima sua esperienza è stata in Germania al Bayern Monaco, dove si è portato a casa anche una Bundesliga. VINCENTE


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calciomercato