Seguici su

Serie A

Serie A, l’annuncio di Costacurta: "Seconde squadre in Lega Pro dall’anno prossimo"

Il vice commissario della FIGC ufficializza l'introduzione delle seconde squadre dei club di massima serie a partire dalla prossima stagione

Alessandro Costacurta, vice commissario della FIGC, ha rilasciato un'intervista a Undici, nella quale ha rivelato un'importante novità per la stagione 2018/2019. Saranno, infatti, introdotte in Lega Pro le seconde squadre dei club di Serie A che ne faranno regolare richiesta. Una innovazione che segue il modello spagnolo e che tenderà a valorizzare i giovani talenti in una realtà diversa da quella del campionato Primavera. Ecco le dichiarazioni di Costacurta.
“Verrà emesso un bando, attraverso il quale i club di Serie A potranno chiedere di iscrivere il loro secondo team al prossimo campionato di Lega Pro. Le seconde squadre saranno composte prevalentemente da calciatori under 21, con la possibilità di introdurre due fuori quota under 23. Le squadre B che nasceranno dopo l'adesione al bando, prenderanno il posto dei club che non si iscrivono, in quanto quest'anno non ci saranno ripescaggi”.
I criteri di selezione non si fermano qui e Costacurta aggiunge: “Le seconde squadre dovranno avere in rosa un numero minimo di giocatori convocabili per le Nazionali italiane che stiamo definendo. Le squadre parteciperanno al campionato regolarmente e avranno la possibilità di essere promosse o retrocedere. L'unica limitazione è che non potranno mai giocare nello stesso campionato della prima squadra“.
Serie A, il paracadute per non farsi male: cos'è e quanto spetta alle retrocesse in Serie B

? Pillola di Fanta 

In un momento come quello attuale, dove i giovani non sono valorizzati appieno nel nostro campionato, c'è un top club che vanta l'età media più bassa. E' il Milan di Gattuso, che a parte pochissimi titolari vanta tutti giocatori nati dal 1990 in poi. Contro il Bologna, due giornate fa, l'età media dell'undici in campo era di 23 anni e 137 giorni. Segno che qualcosa sta cambiano davvero e che c'è chi è disposto a lanciare tra i grandi sin da subito possibili potenziali campioni. PICCOLI TALENTI CRESCONO


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A