Seguici su

Serie A

Serie A, tutto su Milan-Fiorentina: orario, probabili formazioni e dove vederla

Tutto quello che c’è da sapere su Milan-Fiorentina, match decisivo per i rossoneri in ottica sesto posto. Come arrivano le squadre, i precedenti e le statistiche

Domenica alle ore 18.00 Milan e Fiorentina si incontreranno allo stadio Giuseppe Meazza in occasione della 38^ giornata di Serie A. I padroni di casa sono alla ricerca di tre punti fondamentali per il raggiungimento del sesto posto dopo aver pareggiato lo scontro diretto di Bergamo contro l’Atalanta. Gli ospiti sono reduci, invece, dalla sconfitta interna contro il Cagliari e l’Europa League è sempre più lontana. Ma la vittoria potrebbe riaccendere ancora qualche residua e minima speranza.

Come arriva il Milan

I rossoneri si avviano a chiudere una stagione partita in pompa magna dopo il faraonico calciomercato estivo e proseguita decisamente non come si sperava. Il rendimento dei rossoneri, con Gattuso in panchina, è nettamente migliorato, ma i risultati sono sempre stati altalenanti. Il raggiungimento del sesto posto non può che essere il minimo premio di consolazione per un’annata finita senza qualificazione in Champions League e con la finale di Coppa Italia persa. Ma per raggiungere l’obiettivo occorrerà contare solo sulle proprie forze, senza aspettare il risultato dell’Atalanta a Cagliari.

Come arriva la Fiorentina

I viola hanno fatto un percorso inverso rispetto a quello degli avversari, riscattando un inizio deludente e riuscendo a giocarsi un posto in Europa League fino alla scorsa giornata. Ora come ora l’obiettivo è ancora matematicamente possibile, ma occorrerebbe una sconfitta dell’Atalanta a Cagliari oltreché la vittoria della Fiorentina a Milano, visti i tre punti di differenza. In più, però, ci sono anche ben 7 gol nella differenza reti totale da recuperare ai bergamaschi. L’impresa è a dir poco proibitiva, ma il calcio, ci insegna la storia, può regalare davvero qualsiasi sorpresa.

Orario della partita e dove vederla in TV

L’incontro tra Milan Fiorentina prenderà il via alle 18.00 di domenica, in contemporanea con altri cinque match. La diretta della partita sarà disponibile sulle piattaforme Sky, sul canale Sky Calcio 1 HD (numero 251), e Mediaset Premium, sui canali Premium Sport (numero 37o) e Premium Sport HD (numero 380). Per gli abbonati sarà inoltre disponibile il servizio SkyGo e Premium Play per lo streaming.

Probabili formazioni

Nei padroni di casa saranno assenti il lungodegente Conti e Zapata per infortunio, oltreché Borini e Montolivo per squalifica. Nell’undici iniziale Cutrone decisamente avvantaggiato su Kalinic al centro dell’attacco, mentre a centrocampo Locatelli agirà al fianco di Kessié e Bonaventura. Pioli invece dovrà fare a meno di Lo Faso e Veretout, ma non per questo rinuncia ai suoi fedelissimi, tutti disponibili e pronti a dare battaglia per raggiungere il sogno europeo.
Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Locatelli, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. All. Gattuso
Fiorentina (4-3-1-2): Sportiello; Laurini, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Benassi, Badelj, Veretout; Saponara; Chiesa, Simeone. All. Pioli

Precedenti e statistiche

Milan e Fiorentina si incontreranno in casa rossonera per la 78^ volta nella storia della Serie A. Il bilancio è nettamente favorevole ai padroni di casa, vittoriosi 46 volte. Sono 20, invece, i pareggi e 11 le affermazioni viola, e tra queste spicca quella del 2012, quando Jovetic e Amauri, di fatto, condannarono il Milan a cedere il proprio scettro tricolore alla Juventus di Conte. La scorsa stagione i rossoneri ebbero la meglio grazie a Kucka e Deolofeu, rendendo vano il momentaneo pareggio dell’ex Kalinic.

Le probabili formazioni della 38^ giornata di Serie A
La lista degli indisponibili e degli squalificati della Serie A

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A