Seguici su

Calciomercato

Torino, Cairo vuol rinforzare l'attacco: si pensa a Gabbiadini e Zaza

gabbiadini southampton premier league divertente serie a

Il presidente granata vuole regalare un grande centravanti a Mazzari in caso di partenza di Belotti: occhi sugli italiani del Southampton e del Valencia

Il Torino ha da diverse settimane già finito il suo campionato. Mazzarri è riuscito a risollevare l’ambiente, ma non nell’impresa di centrare l’Europa League. C’è però un caso fra i granata che è costantemente sulla bocca di tutti: il “Gallo” Belotti non segna più. Tra infortuni e altro, infatti, il capitano del Torino ha fatto una stagione decisamente fallimentare. Ecco quindi che, se dovessero arrivare offerte di mercato importanti in estate, il club potrebbe anche valutare una sua cessione. Non vuole quindi farsi trovare impreparato il presidente Urbano Cairo, che pensa già ad un suo eventuale sostituto.
Due i nomi caldi in queste ore. Il primo è quello di Manolo Gabbiadini, che ha appena segnato il gol salvezza per il suo Southampton. L’ex attaccante di AtalantaSampdoriaBologna e Napoli sogna un ritorno in Italia, ma le cose non sono così semplici. L’ingaggio del ragazzo si aggira infatti intorno ai 2,5 milioni di euro all’anno, mentre il club inglese ne chiede addirittura 20 per il suo cartellino. Il secondo nome, invece, è un’altra conoscenza del nostro calcio: di tratta di Simone Zaza, ex centravanti di Sassuolo e Juventus. La punta del Valencia ha aperto ad un ritorno nel Bel Paese, e così in molte hanno drizzato le orecchie. Insieme a Napoli e Milan, c’è infatti anche il Torino. Inoltre, dalla Spagna giungono voci che prima di acquistare, il Valencia deve vendere. Il problema però è che la società spagnola lo ha pagato ben 17 milioni di euro, ed ora spera di ricavarne almeno 30 dalla sua cessione.


? Pillola di Fanta

Manolo Gabbiadini ha dimostrato di avere ottime qualità. Il classe 1991 è un attaccante forte fisicamente e con una grandissima qualità nel piede sinistro: la sua facilità di calcio è disarmante. Unico difetto: il carattere, considerato troppo debole da alcuni. Mazzarri potrebbe però dargli quella fiducia e continuità di cui ha bisogno: a Torino sponda granata potrebbe solo far bene. In 6 stagioni in Serie A, Gabbiadini ha totalizzato – fra Atalanta, Sampdoria, Bologna e Napoli – 156 presenze, 38 gol e 13 assist. RITORNO
 
 

Fonte foto: southamptonfc.com

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Calciomercato