Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Inter, il Tottenham su Rafinha. Barcellona arrabbiato con i nerazzurri

Rafinha-Alcantara-Inter

Il Tottenham vira in maniera decisa su Rafinha. Il club di Pochettino è pronto a offrire 35 milioni al Barcellona per il brasiliano. Intanto i blaugrana si infastidiscono con l'Inter per il mancato riscatto

Novità importanti per quanto riguarda la situazione di Rafinha. Sul giocatore si sta inserendo in maniera decisa il Tottenham. Pochettino, infatti, reputa il brasiliano perfetto per il suo centrocampo. Il Barcellona, intanto, pare infastidito con l'Inter per il mancato riscatto di Rafinha, nonostante sia arrivata la Champions League.
A gennaio, quando Inter e Barcellona avevano trovato l'accordo per il prestito con diritto di riscatto fissato a 38 milioni, le due dirigenze avevano stretto un accordo verbale per il riscatto del giocatore. Questo gentlement agreement prevedeva che l'Inter, nel caso in cui fosse arrivata in Champions League, avrebbe riscattato il giocatore. I nerazzurri però, per esigenze di bilancio, non possono spendere, almeno fino al 1° luglio, e hanno quindi richiesto un ulteriore prestito per un anno con obbligo di riscatto. Ciò pare abbia irritato i blaugrana che, quindi, potrebbero accettare un'eventuale offerta del Tottenham, rifiutando di concedere all'Inter un altro anno di prestito.
Calciomercato Inter, Mazinho: “Fissato l’incontro con il Barcellona per Rafinha”
I londinesi non hanno problemi di soldi e sarebbero disposti a offrire i 35 milioni richiesti dal club catalano. Gli Spurs con l'acquisto di Rafinha andrebbero a completare un centrocampo di grande qualità, che può contare già su giocatori come Dele Alli e Cristian Eriksen. Il brasiliano ha dimostrato a più riprese di voler restare in nerazzurro, ma se l'Inter non dovesse presentare un'offerta adeguata al Barcellona, per Rafinha potrebbero davvero aprirsi le porte della Premier League.

?Pillola di fanta

Anno travagliato per Rafinha che, complice un infortunio al ginocchio, non è riuscito subito a inserirsi negli schemi di Spalletti. Parita dopo partita, però, il brasiliano ha preso per mano l'Inter e, con tre assist e due, ha contribuito a portarla in Champions League. Nella stagione che deve ancora iniziare Rafinha potrebbe, lasciandosi l'infortunio alle spalle, fare ancora meglio e rendere molto a livello realizzativo. La sua perdita, quindi, sarebbe un brutto colpo per Spalletti e per i fantallenatori. IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato