Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Juventus, il nuovo obiettivo è Chiesa: sfida a Inter e Napoli

Federico-Chiesa-Fiorentina

Il talento della Fiorentina è nel mirino di tante big italiane: i bianconeri vogliono tentare il Bernardeschi bis

Juventus sempre molto attiva sul mercato. Dopo il riscatto di Douglas Costa, infatti, i bianconeri hanno già in mente il prossimo colpo. Nonostante le voci diano Mandzukic ancora alla corte di Allegri l’anno prossimo, la Juventus vuole continuare a premere sull’acceleratore in quella zona del campo. Nel calcio di oggi la differenza la fa chi corre, ed allora avanti tutta sugli esterni d’attacco. Il nuovo obiettivo si chiama Federico Chiesa, talento della Fiorentina che la Vecchia Signora segue da mesi. La Juventus sogna infatti un Bernardeschi bis, e proprio l’ex numero 10 della Viola potrebbe esser decisivo nella scelta del ragazzo di approdare in bianconero.

La situazione

Il classe 1997 ha stupito tutt’Italia con le sue giocate, e in poco tempo si è guadagnato la stima di diverse big del nostro campionato. Figlio d’arte, Chiesa sta bene in Toscana – anche perché ha un contratto da 1,6 milioni di euro all’anno fino al 2022 – e vorrebbe rimanerci per almeno un’altra stagione, quella della consacrazione. La Juventus ha fretta di mettere le mani sul gioiellino. La Fiorentina valuta il ragazzo non meno di 60 milioni di euro, e per una cifra inferiore non si siederà nemmeno al tavolo per trattare. Da parte sua, però, la Vecchia Signora ha un paio di assi nella manica. I bianconeri sembrano infatti voler mettere sul piatto due contropartite tecniche molto interessanti per la Viola: Rolando Mandragora – fresco d’esordio con la nazionale maggiore – e Marko Pjaca – appena tornato dal prestito allo Schalke 04. L’idea della Juventus sarebbe però quella di bloccare il giocatore, per poi acquistarlo solo l’anno prossimo.

La concorrenza

Prima della Juventus, avevano già espresso il loro interesse per il numero 25 anche Inter e Napoli. Entrambe le squadre però non hanno la disponibilità economica della Juventus, e non possono inserire contropartite interessanti nella trattativa. I nerazzurri vorrebbero Chiesa per metterlo al centro del nuovo progetto, ma sono bloccati dal Fair Play Finanziario almeno fino al 30 giugno: difficile che quest’estate l’Inter si lasci andare ad un mercato importante, sebbene ci sia da affrontare una Champions League. I partenopei, invece, con l’arrivo di Ancelotti piacciono sicuramente molto di più. Napoli potrebbe essere una destinazione allettante per Chiesa, vista la possibilità di lottare per tutt’altri palcoscenici. Tuttavia, in quel ruolo De Laurentiis ha appena acquistato Simone Verdi dal Bologna: se nessuno dovesse partire, difficile che arrivi anche il talento della Fiorentina. Ancora una volta, quindi, la Juventus sembra essere davanti a tutti.


? Pillola di Fanta

Chiesa è un ragazzo ancora giovane, ma che ha già dimostrato di avere enormi capacità. Esterno destro o sinistro senza differenza, il classe 1997 è dotato di una facilità di dribbling disarmante, che unita a qualità e velocità lo rendono a tratti immarcabile. In 2 stagioni con la prima squadra della Fiorentina, Chiesa ha totalizzato – fra Serie A, Europa League e Coppa Italia – 72 presenze, 10 gol e 12 assist. GIOIELLO


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calciomercato