Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Napoli, Ferrero glissa: "Per Torreira decide Ancelotti. Bereszynski non è in vendita"

Massimo-Ferrero

I due giocatori sono pezzi pregiati della rosa blucerchiata, ma il presidente Massimo Ferrero è categorico sulla loro posizione

Il calciomercato è sempre più nel vivo e il nuovo Napoli di Ancelotti sembra voler allestire una rosa sempre più competitiva. Motivo per il quale le voci degli ultimi giorni davano sempre più concreta la pista che portava in azzurro due elementi della Sampdoria: Lucas Torreira e Barotsz Bereszynski. In mattinata i presidente blucerchiato Massimo Ferrero ha fatto il punto sui suoi giocatori, in maniera piuttosto chiara.

La situazione di Torreira

Il metronomo uruguaiano è sul taccuino del d.s. Giuntoli da mesi, e i contatti con la Samp sono stati frequenti e ricchi di avvicinamenti e allontanamenti. E allo stato attuale Ferrero ha commentato così la situazione: “Alle vostre domande può rispondere solo il Napoli. Per Torreira ci sono stati degli approcci, ma è finita lì. Poi, De Laurentiis ha preso Ancelotti, e magari dovrà confrontarsi con lui prima di decidere. C’è grande affetto e stima per il ragazzo, ma non è successo ancora nulla. Lui è un grande calciatore e lo vogliono in tanti, e De Laurnetiis non mi ha detto che voleva darmi più soldi della clausola. L’ho incontrato di recente, ma abbiamo parato di cinema”.

La situazione di Bereszynski

Se sul centrocampista gli spiragli restano ma non esiste una vera trattativa, il discorso è nettamente diverso per il terzino polacco: Bereszynski invece non è in vendita. Giuntoli e Osti sono amici e si incontrano spesso, non solo per parlare di mercato”. Frasi di circostanza o no, resta il fatto che il terzino polacco ha rinnovato da poco il proprio contratto con la Samp ma è richiesto non solo dagli azzurri ma anche dall’Inter, viste le difficoltà dei nerazzurri a riscattare Cancelo. La sensazione è che anche quest’anno saranno diverse le squadre che andranno a cercare di fare spese al “bazar delle meraviglie” di Massimo Ferrero.

? Pillola di Fanta 

De Laurentiis vuole fornire ad Ancelotti una “fuoriserie” all’altezza per poter finalmente centrare un trofeo importante. Per farlo non si pensa solo ad acquistare, ma anche a cedere qualche pezzo pregiato rimasto senza stimoli, e uno di questi sembra essere l’italo-brasiliano Jorginho, per il quale il Manchester City di Guardiola è pronto a investire una somma consistente, superiore ai 50 milioni. Parte di questi soldi potrebbero certamente essere reinvestiti per il suo sostituto naturale, ovvero Torreira, ma servirà maggiore solerzia per evitare che una diretta concorrente possa soffiare l’affare. VENTO DI CAMBIAMENTO


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calciomercato