Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, il padre di Milinkovic-Savic spinge il serbo: "Vai alla Juventus"

Sergej-Milinkovic-Savic-centrocampista-Lazio

Nikola Milinkovic-Savic, padre di Sergej, ha parlato a Tuttosport, consigliando al figlio di andare in bianconero. Tanti i temi toccati, tra cui la possibilità del serbo di vincere il Pallone d'Oro

Milinkovic-Savic è l'oggetto del desiderio del mercato della Juventus. I bianconeri stanno provando in tutti i modi a portare il serbo a Torino, ma la richiesta di Lotito, che vuole 120 milioni, sta frenando la trattativa. Certamente sarà un'estate calda per il centrocampista classe '95. Intanto il padre, Nikola, ha parlato a Tuttosport, consigliando al figlio di andare alla Juventus, definita la squadra ideale, ricca di giocatori di altissimo livello. Con loro Milinkovic, secondo il padre, potrebbe vincere molti trofei e ambire, in caso di Champions, addirittura al Pallone d'oro.
La Juventus la squadra ideale: La Juventus sarebbe la squadra ideale, perfetta per lui.A Torino, in una grande società prestigiosa e plurititolata come quella bianconera che da anni domina la scena, avrebbe la possibilità di crescere e migliorare ancora sino ad arrivare alla piena maturità”.
Ambientazione conclusa: “Dopo tre stagioni a Roma, Sergej conosce alla perfezione il campionato italiano, si è ambientato e integrato alla grande, ha imparato bene la lingua”.
Sulle possibilità di vincere: “E con giocatori di altissimo livello come i vari Dybala, Douglas Costa e compagnia lui potrebbe vincere lo Scudetto, la Coppa Italia e dare un importante contributo per trionfare in Champions League, perché no?”.
Obbiettivo Pallone d'Oro“Se dovesse conquistare la Coppa più prestigiosa, Sergej potrebbe anche ambire al Pallone d'Oro”.
Sulla possibilità di andare al Real: “In Spagna potrebbe andare dopo i 25 anni, quando come ho detto avrà completato la sua maturazione calcistica in Italia. Proprio come ha fatto Zidane”.
Meglio Torino di Roma: Torino? Mi piace la città, è più tranquilla, più vivibile e più a misura d'uomo rispetto a Roma. Meno di un milione di abitanti contro oltre 3 milioni. La differenza c'è: si vede e si sente…”.
La chiusura è riservata a un elogio del figlio, definito un mix tra Zidane e Ibrahimovic. Sergej, nonostante le voci, mantiene, però, i piedi per terra.
Le qualità del figlio: Per me è un ‘mix' fra Zidane e Ibrahimovic. Una combinazione esplosiva fra la sua straordinaria tecnica e il suo strapotere fisico. Un dominatore. Non vedo in lui punti deboli”.
Piedi per terra: Sergej mantiene i piedi ben piantati per terra e non si lascia condizionare dal… canto delle sirene: italiane, spagnole, inglesi”.
Tutte le news sul calciomercato

?Pillola di fanta

Milinkovic-Savic è stato uno dei centrocampisti più forti dello scorso campionato, realizzando 12 gol e quattro assist in 35 partite. Ha dimostrato una grande abilità tecnica, abbinata a uno strapotere fisico. Con lui la Juventus potrebbe fare il salto di qualità definitivo per puntare alla Champions League. STRAPOTENZA


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato