Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Roma, accelerata per Kluivert: atteso nella capitale già nel weekend

justin-kluivert-ajax

La giovane ala olandese è pronta a vivere la sua prima vera esperienza da professionista all’estero dopo una vita nell’Ajax

Non solo Bryan Cristante. Il calciomercato della Roma è entrato più che mai nel vivo, e dopo l’ex centrocampista dell’Atalanta si registra, nelle ultime ore, un’accelerata del club giallorosso per Justin Kluivert. Il giovane prodotto del vivaio dell’Ajax ha trovato l’accordo con i dirigenti, e anche le due società sembrano essere giunte a un’intesa definitiva. E papà Kluivert benedice questo trasferimento, ma con cautela.

Ritorno dalle vacanze e partenza per Roma

Justin Kluivert è tornato ad Amsterdam dalle sue vacanze a Ibiza, ma su pressione del procuratore Mino Raiola dovrebbe partire alla volta di Roma per formalizzare definitivamente il suo approdo in giallorosso. Ai lancieri, detentori del cartellino, andranno 20 milioni di euro più bonus. Una cifra accettata dall’Ajax sempre grazie all’intermediazione di Raiola, vista anche la scadenza del contratto di Kluivert a giugno 2019.

Il pensiero di Patrick Kluivert: una crescita graduale

Intanto il padre di Justin, Patrick, indimenticato attaccante di Barcellona e Ajax, con una breve apparizione al Milan, è intervenuto ai microfoni del quotidiano Olè, benedicendo il trasferimento del figlio all’estero ma allontanando le voci di un possibile passaggio proprio in blaugrana. E in particolare ha affermato: “Non è ancora il momento per questo salto. E’ appena al suo secondo anno in Olanda e un passaggio al Barcellona non sarebbe la prima scelta. Deve crescere passo dopo passo, con calma. Io da padre lo sosterrò in ogni decisione che prenderà. Gli dico sempre che per giocare con gente come Messi, Suarez, Busquets e Coutunho deve fare molti più chilometri. Chi tratterà con mio figlio dovrà spiegare il progetto, cosa vogliono da lui, e poi starà sempre a lui prendere una decisione”.

? Pillola di Fanta 

Il giovane Kluivert spera senz’altro di avere maggiore fortuna del padre in Italia. Nella stagione 1997/1998, infatti, quando Patrick indossava la maglia del Milan, realizzò solo 9 reti tra campionato e Coppa Italia, con ben 5 gialli e un rosso in 33 presenze. Numeri discreti ma per niente paragonabili a quelli realizzati al Barcellona. RIVINCITA TRICOLORE


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calciomercato