Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, tutte le trattative e ufficialità di oggi 30 giugno

esultanza-gol-Sergej-Milinkovic-Savic-Atalanta-Lazio

Vigilia dell’inizio ufficiale delle trattative e di scadenze di contratti con un paio di colpi interessanti, Politano su tutti. E poi la bomba su Immobile

Il 30 giugno di ogni anno è sempre un giorno particolare per il calciomercato: la vigilia dell’inizio della sessione estiva porta anche a tanti saluti ufficiali di giocatori che non hanno rinnovato, Buffon in primis. Oggi comunque è stata giornata di grandi notizie e trattative: Politano, Trezeguet, Donnarumma e tanti altri. Senza dimenticare la bomba su Ciro Immobile.

Inter, ma quando ti fermi? Arriva anche Politano, via Nagatomo

L’Inter fa già sul serio e almeno sul mercato non sta avendo rivali. Dopo il tira e molla con il Napoli di questo inverno, Politano ha alla fine scelto la destinazione nerazzurra: prestito oneroso con diritto di riscatto e operazione da 15 milioni a salire. Ufficialità arrivata pochi minuti fa. Ma Ausilio si sta muovendo anche in uscita e riesce a piazzare anche Nagatomo, che passa definitivamente al Galatasaray.  Ma la dirigenza non ha alcuna intenzione di fermarsi e sta riuscendo a piazzare tutti gli esuberi, a cominciare da Manaj in direzione Albacete. Chissà che non possa partire anche Candreva: su di lui il West Ham. Infine ufficiale il passaggio del giovane Carraro all’Atalanta ma con diritto di riacquisto.

Juventus, tutto su Milinkovic-Savic: si cerca un tesoretto da spendere

Il mercato della Juventus in entrata è al momento bloccato. Infatti si cerca di reperire fondi per poter poi dare l’assalto finale a Sergej Milinkovic-Savic della Lazio: Lotito continua a fare muro, ma Marotta è pronto a fare follie. Così è scattato il momento di cedere il cedibile, a cominciare da Stefano Sturaro che ha vari estimatori in Premier League. Per lui servono 20 milioni di euro. Altri 10 milioni potrebbero arrivare dalla cessione al Cagliari dell’attaccante Cerri, che non ha mai militato in bianconero ma che sta per portare una plusvalenza da applausi. Voci da Londra: il Chelsea sarebbe pronto a versare 100 milioni di euro per il duo Higuain-Rugani e regalarli a Maurizio Sarri che ha lavorato con entrambi. Poi ci sarebbe Pjaca in direzione Fiorentina e Bentancur che potrebbe esser dato alla Lazio proprio per SMS, ma su quest’ultima news non arrivano grandi conferme: Allegri è un grande estimatore dell’uruguaiano classe 1997 e non vuole privarsene. Dunque soltanto follie ragionate per il serbo biancoceleste.

Torino, si punta sui brasiliani per tornare grande

Il Torino di Walter Mazzarri vuole ripartire dal Brasile: i granata infatti stanno sondando Diego Carlos e Verissimo, difensori rispettivamente di Nantes e Santos. Sempre nel reparto difensivo crescono le quotazioni di due separati in casa Roma come Juan Jesus e Bruno Peres, ma si valutano altre piste come Rispoli, Ferrari, Aleesami e Martella, quest’ultimo indiziato principale per sostituire Niccolò Barreca, sempre più vicino al Monaco per la cifra di 12 milioni di euro. Un brasiliano che non farà parte del Toro 2018/2019 sarà Avelar: il terzino è ufficialmente un giocatore del Corinthians.

Parma, sarà ancora D’Aversa a guidare i crociati in questo ritorno in Serie A

Un miracolo sportivo macchiato dai veleni di fine annata. Il Parma è tornato in Serie A dopo tre promozioni consecutive e il triste fallimento del 2015 è ormai acqua passata. E sarà ancora Roberto D’Aversa ad occupare la panchina del Tardini: la proprietà cinese ha infatti rinnovato il contratto al tecnico autore di due dei tre salti di categoria. E ducali che hanno voglia di mantenere la categoria che gli spetta anche tramite un calciomercato intelligente: ufficiale l’arrivo di Stulac che l’anno scorso ha ben figurato con la maglia del Venezia in Serie B. Ma non è tutto, perché verrà acquistato anche Trezeguet, centrocampista che si è messo in mostra ai mondiali con l’Egitto, con la partecipazione dell’Inter. Sinergia che potrebbe portare all’arrivo anche di Biabiany e Dimarco in prestito. Dal Napoli invece potrebbero esser presi in prestito Sepe e Grassi.
IL TABELLONE DI CALCIOMERCATO

Le altre trattative di calciomercato di oggi

È il calciomercato dei portieri: la Fiorentina pensa a Lafont per il dopo Sportiello, mentre il Cagliari ha ufficializzato l’arrivo di Aresti. Ma il nome che tiene banco, e non vi sorprenderà, è quello di Gigio Donnarumma. Il portiere del Milan ha estimatori in tutta Europa e non è un mistero che Raiola lo voglia portare via da San Siro. Su di lui c’è forte l’interessamento di Chelsea. A proposito di rossoneri, in uscita anche Kalinic che interessa all’Atletico Madrid. Per un croato che va, uno sembra essere in arrivo: Badelj lascerà Firenze, Mirabelli ci prova. Casa Napoli tutto è bloccato sul nome del centravanti: Ancelotti vuole Benzema, ma l’ingaggio alto fa vacillare Aurelio De Laurentiis. Il francese però partirà da Madrid, perché il Real ha deciso di fare all-in su Romelu Lukaku, attualmente al Manchester United. Dalla Spagna fanno sapere di un’offerta da 50 milioni più Cristiano Ronaldo. Tornando ai partenopei, ufficiale il ritorno di Maksimovic che non verrà tenuto dallo Spartak Mosca. 
LE ALTRE NEWS DI CALCIOMERCATO

La bomba di calciomercato di oggi: il Milan ci riprova per Immobile

L’anno scorso è stato più che un’idea, poi non se ne fece più nulla. Adesso il Milan, nonostante l’esclusione dalle coppe europee, sta provando a tornare grande e per farlo vuole affidarsi ad un grande nome come quello di Ciro Immobile. Una voce, quella rimbalzata su tutte le testate italiane, che è stata commentata anche da Marco Parolo in maniera ironica. Mirabelli e Fassone effettivamente sono grandi estimatori dell’attaccante di proprietà biancoceleste, ma sanno che per poterlo portare a Milano bisogna fare i conti con Lotito e Tare, cosa mai semplice. La Lazio infatti potrebbe chiedere qualcosa come 80 milioni di euro soltanto per iniziare a farci un pensierino. Una montagna che in questo periodo di instabilità societaria sembra insormontabile.


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calciomercato