Seguici su

Ultime notizie

Milan, la società non accetta l'esclusione dall'Europa: arriva il ricorso al Tas

Il club rossonero non accetta la decisione dell'Uefa circa l'esclusione dall'Europa League: questo il comunicato che ufficializza il ricorso al Tas

Nel pomeriggio di oggi è arrivata la notizia che in tanti si aspettavano: . Questa la decisione dell'Uefa, che non ha avuta clemenza circa il mancato rispetto del Fair Play Finanziario da parte dei rossoneri. Il Diavolo però non ci sta. Il club ha infatti deciso nell'immediato di non accettare il verdetto, ma di contrattaccare. Arriva quindi puntuale il ricorso al Tas di Losanna da parte della società.
Questo il comunicato ufficiale pubblicato dal Milan sul proprio sito: “L'Adjudicatory Chamber del Club Financial Control Body (CFCB) dell'UEFA ha deciso di sanzionare AC Milan per le violazioni della normativa sul Financial Fair Play commesse da luglio 2014 a giugno 2017 con un anno di esclusione dalle Competizioni Ufficiali Europee per Club. Nel prendere atto di tale decisione, AC Milan comunica di aver richiesto al proprio pool legale di avviare la procedura di ricorso presso il Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna, confidando in una sollecita revisione del provvedimento“.


 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Ultime notizie