Seguici su

Nazionali

Mondiale, Kane è il nuovo re d'Inghilterra: è lui la speranza dei Tre Leoni

Decisivo con una doppietta contro la Tunisia, l’attaccante del Tottenham è il vero trascinatore della nazionale inglese

Inizia con una vittoria il Mondiale per l’Inghilterra: la squadra di Southgate ha infatti sconfitto di misura un’ostica Tunisia. Il gruppo G non è semplice per la nazionale dei Tre Leoni, che con tutta probabilità si giocherà il primo posto del girone con il Belgio. Protagonista assoluto è ancora una volta Harry Kane, vero e proprio trascinatore degli inglesi. L’attaccante del Tottenham ha realizzato la doppietta decisiva contro i tunisini, prima di piede nel primo tempo e poi di testa nel recupero. Il numero 9 è la più grande e concreta speranza dell’Inghilterra, arrivata ai Mondiali di Russia con grandi aspettative. I Tre Leoni non vincono la rassegna iridata dal 1966, e per anni hanno fallito clamorosamente l’appuntamento. Adesso però la rosa è forte, e Kane ne è la punta di diamante.
Il centravanti del club londinese viene da una stagione straordinaria. Tra tutte le competizioni, nazionali e internazionali, il classe 1993 ha totalizzato 48 presenze, 41 gol e 5 assist. Il ragazzo è un attaccante completo, in grado di sostenere il reparto offensivo da solo. Kane è molto forte fisicamente, è rapido e letale in area di rigore: calcia benissimo sia di destro che di sinistro, ed è anche un ottimo colpitore di testa. Ma non è tutto. La prima punta dell’Inghilterra non vive solo per il gol, è infatti anche uno che lotta e corre sempre per la squadra. Ha avuto prova delle sue qualità anche la difesa della Juventus in Champions League, che per pochissimo non ne pagava seriamente le conseguenze. Al momento, è probabilmente uno dei migliori 5 centravanti al mondo.
Le speranze dell’Inghilterra sono quindi riposte in lui, intenzionato a far sognare un popolo intero. Kane ha già dato anche un forte segnale alla classifica marcatori, partendo subito forte a differenza di tanti altri suoi colleghi: dopo la prima giornata, il classe 1993 è infatti secondo solo a Cristiano Ronaldo. Kane non intende certo fermarsi, a partire dalla prossima partita contro Panama fissata per domenica 24 giugno. Il ragazzo ha infatti una buonissima media anche con la nazionale: in 25 presenze con la maglia inglese, l’attaccante del Tottenham ha messo a segno 15 reti, condite da 3 assist. Due volte capocannoniere della Premier League, Harry Kane ha già stupito il mondo: adesso però è il momento di fare la storia. I Tre Leoni confidano in lui: un popolo intero gli chiede di riportare la Coppa del Mondo in Inghilterra dopo oltre 50 anni. Dovesse farcela, il paese non avrebbe più soltanto una Regina.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Nazionali