Nazionali

Mondiali 2018, Australia-Perù 0-2: Carrillo e Guerrero piegano gli australiani

Mondiali 2018, Australia-Perù 0-2: Carrillo e Guerrero piegano gli australiani

Il Perù supera 2-0 l'Australia, causandone così l'eliminazione. Di Carrillo e Guerrero le reti che hanno deciso la partita

Finisce con una vittoria l'avventura del Perù a Russia 2018. Un 2-0 con cui la squadra di Gareca condanna l'Australia all'eliminazione e dimostra che, con un po' di concentrazione e fortuna in più nelle precedenti due partite, probabilmente il Mondiale dei centroamericani sarebbe potuto essere diverso.
L'Australia prova a fare la partita, puntando soprattutto sul pressing alto. Al 12′ ha una buona occasione Kruse, ma il suo tiro viene ribattuto. Il Perù però colpisce alla prima occasione: Guerrero alza il pallone dalla sinistra, botta di Carrillo dalla distanza e Ryan non può nulla. Al 18′ e 0-1. La reazione è firmata Rogic, ma Gallese respinge il suo tiro, pericoloso seppur centrale. La squadra di van Marwijk continua a spingere. Leckie ha un'occasione clamorosa, ma viene anticipato a due passi dalla porta. Il ritmo degli australiani è però troppo lento e poco incisivo. Ed è per questo che il primo tempo scivola via senza altre particolari emozioni.
Nella ripresa l'Australia dovrebbe tentare il tutto per tutto per mantenere vive le flebili speranze di qualificazione. Ma, al 50′, Guerrero trova il 2-0, sfruttando alla perfezione una percussione di Cueva e una deviazione avversaria. Gli australiani hanno una reazione di orgoglio e hanno due buone opportunità con Behich e Cahill, entrato dalla  panchina. Ci prova anche il giovane Arzani, che però non riesce a inquadrare lo specchio della porta. Il Perù controlla e gestisce in maniera abbastanza agevole. provando anche a colpire in contropiede con la rapidità dei suoi esterni e dei suoi giocatori offensivi. La partita però finisce sul 2-0. Piccola consolazione per il Perù, che costa l'eliminazione all'Australia.

FANTAMONDIALE – Australia-Perù, tabellino e pagelle

Australia (4-3-3): Ryan 6; Risdon 5,5, Sainsbury 5, Milligan 5, Behich 6; Jedinak 5,5, Rogic 6,5 (72′ Irvine s.v.), Mooy 5,5; Leckie 6, Juric 5 (53′ Cahill 6), Kruse 5,5 (58′ Arzani 5,5). All. van Marwijk
Perù (4-2-3-1): Gallese 6; Advíncula 6,5, Ramos 6, Santamaria 6, Trauco 6; Tapia 6 (63′ Hurtado 5,5), Yotun  5,5 (46′ Aquino 6); Carrillo 7 (79′ Cartagena s.v.), Cueva 6,5, Flores 6; Guerrero 6,5. All. Gareca
MARCATORI: Carrillo al 18′, Guerrero al 50′
ASSIST: Guerrero
AMMONITI: Jedinak, Arzani, Rogic, Milligan (A), Yotun, Hurtado (P)
ESPULSI:
Mondiali di Russia 2018 – Calendario e risultati
Fantamondiale – I voti della terza giornata

?Pillola di fanta

Per Guerrero arriva un gol importante in questo Mondiale, il 35esimo con la maglia del Perù. Una soddisfazione personale per lui, dopo la vicenda della squalifica che lo ha visto coinvolto. L'attaccante peruviano è un autentico simbolo della propria nazionale, di cui è anche il capitano. STORIA


Redazione

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Nazionali