Seguici su

Nazionali

Mondiali 2018, Messico-Svezia 0-3: svedesi primi, Germania eliminata

esultanza Granqvist Svezia

La Svezia batte il Messico e arriva prima nel girone. I messicani passano in virtù della  contemporanea sconfitta della Germania contro la Corea

A sorpresa la Svezia vince e convince contro un Messico lontano parente della bella squadra ammirata nelle prime due partite. La tricolor deve ringraziare la Corea che, vincendo 2-0 contro la Germania, contribuisce all’eliminazione dei tedeschi e al passaggio agli ottavi dei messicani. Gli svedesi vincono un girone difficile e si preparano ad affrontare con convinzione gli ottavi di finale di Russia 2018.
Primo tempo intenso quello tra Messico e Svezia. Entrambe vogliono vincere, i gialloblù, per essere sicuri di passare, sono obbligati a farlo e non tirano indietro la gamba. Le occasioni non mancano, con la Svezia che domina sulle palle alte e il Messico che arriva in porta con azioni più manovrate. I gialloblu hanno un paio di chances su palla inattiva, ma Ochoa è strepitoso a salvare su Berg. La tricolor, sfruttando la maggior tecnica, dialoga bene a centrocampo grazie a Herrera e Guardado, ma Hernandez e Lozano non sono precisi nel concretizzare le azioni palla a terra. L’ultima occasione della prima frazione è ancora della Svezia, ma Berg, su azione di contropiede, manca il bersaglio.
A inizio ripresa la Svezia passa in vantaggio con Augustinsson, che sfrutta una deviazione di Claesson su cross di Berg per battere Ochoa. I gialloblu ora sono in controllo del match e al 60′ sempre Berg guadagna un rigore su Moreno che Granqvist trasforma. Il Messico non reagisce e la Svezia trova anche il terzo gol grazie a un rocambolesco autogol di Alvarez. Negli ultimi minuti il Messico ci prova, ma la difesa svedese è attenta e concede poco o nulla. Le attenzioni dei tifosi messicani sono verso Corea del Sud-Germania, ma i tedeschi perdono 2-0 e, a sorpresa, vengono eliminati come ultimi nel girone.

FANTAMONDIALE – Messico-Svezia 0-3, tabellino e pagelle

Messico (4-2-3-1): Ochoa 5,5; Alvarez 4,5, Salcedo 5, Moreno 4,5, Gallardo 5,5 (65′ Fabian 5,5); Guardado 5 (75′ Corona 5,5), Herrera 6; Layun 5,5 (89′ Peralta s.v.), Vela 6, Lozano 5,5; Hernandez 5. All. Osorio
Svezia (4-4-2): Olsen 6,5; Lustig 6, Lindelof 6,5, Granqvist 7, Augustinsson 6,5; Claesson 7, Larsson 6,5 (57′ Svensson 6), Ekdal 6,5 (80′ Hilijemark s.v.), Forsberg 5,5; Berg 7 (68′ Thelin 6), Toivonen 6,5. All. Andersson
MARCATORI: Augustinsson al 50′, Granqvist (Rig.) al 62′, aut. Alvarez al 74′
AMMONITI: Gallardo, Moreno, Layun (M), Larsson, Lustig (S)
ESPULSI: – 
ASSIST: – 
Mondiali di Russia 2018 – Calendario e risultati
Mondiali di Russia 2018 – I voti della 3ˆ giornata del fantamondiale

?Pillola di fanta

Ottima prestazione della Svezia, che ha messo in mostra un ottimo Berg, sostenuto da un gran collettivo. Qualunque squadra  incontrerà la Svezia agli ottavi dovrà sudarsi la qualificazione. OUTSIDER

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Nazionali