Seguici su

Nazionali

Mondiali di Russia 2018, Spagna shock: esonerato Lopetegui. Hierro nuovo c.t.

Julen-Lopetegui-CT-Spagna

L’annuncio di Lopetegui al Real Madrid ha fatto infuriare la federazione spagnola. E arriva la decisione clamorosa dell’esonero

La nazionale spagnola è nel caos più totale. L’annuncio dell’accordo tra il commissario tecnico Lopetegui e il Real Madrid ha fatto infuriare la federazione. Ed ecco che oggi è arrivata la clamorosa decisione dell’esonero. “Costretti a prendere questa decisione. Successore? Cercheremo di cambiare il meno possibile“, ha detto il numero uno del calcio spagnolo Luis Rubiales in una conferenza stampa tenutasi in mattinata.

Lopetegui, decisione shock

La notizia di un possibile allontanamento di Lopetegui era iniziata già a filtrare da ieri sera, visto l’umore a dir poco nero del neo eletto presidente federale. Rubiales era atterrato a Krasnodar, sede del ritiro spagnolo per questi Mondiali, scuro in volto e aveva dribblato le domande dei numerosi cronisti presenti con un laconico: “Non è il momento di parlare. Prenderemo una decisione per il bene della Spagna“. Il contratto di Lopetegui era stato prolungato fino al 2020 appena due settimane fa ed è per questo che in federazione ci si è sentiti traditi dal comportamento del ct. Rubiales ha saputo dell’accordo tra Lopetegui e il Real Madrid appena pochi minuti prima dell’annuncio ed è andato su tutte le furie. Sono state ore convulse, con i senatori che spingevano per la conferma del commissario tecnico, visto un Mondiale oramai alle porte. Ma la decisione shock era ormai maturata.

Spagna, Hierro al posto di Lopetegui

Come auspicato da esperti e addetti ai lavori, la Federazione ha optato per una soluzione interna e ha scelto l’ex difensore del Real Madrid Fernando Hierro, ormai ex direttore tecnico della Nazionale, come successore di Lopetegui. Sarà quindi lui a sedere in panchina nella sfida con il Portogallo, match d’esordio delle Furie Rosse a Russia 2018, tra sole 48 ore. Ecco il comunicato dell Federazione spagnola.

Fonte foto: twitter.com/sefutbol

 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Nazionali