Seguici su

Fantacalcio

Mondiali di Russia 2018: cos'è il fantamondiale, come e dove giocare

fantamondiale-russia-2018

Il fantacalcio non vai mai in vacanza e con l’imminente inizio della competizione iridata in Russia arriva il fantamondiale: cos’è, come funziona e su quale piattaforma giocare

Manca sempre meno all’inizio dei Mondiali 2018 in Russia. Ma una competizione calcistica che si rispetti non può non essere accompagnata dal fantacalcio. Proprio per questo nasce il “fantamondiale”. In questa piccola guida verrà spiegato di cosa si tratta, come funziona e quale piattaforma dà la possibilità di creare leghe pubbliche e/o private.
La redazione di Calcio d’Angolo è lieta di annunciare che per questa competizione sarà l’unica ed ufficiale fonte voto del fantamondiale che si svolgerà sulla piattaforma di Fanta.Soccer, una delle poche piattaforme che darà la possibilità di giocare al fantacalcio dei Mondiali.

Cos’è il fantamondiale

Il fantamondiale 2018 è semplicemente il fantacalcio del Campionato mondiale di calcio 2018 in Russia. Si tratta del fantasy game calcistico basato sulle reali prestazioni di tutti i calciatori delle nazionali che parteciperanno al mondiale. C’è la possibilità – dunque – di comprare i giocatori più forti del pianeta e di metterli tutti nella stessa squadra.

Come funziona il fantamondiale

Come ogni fantacalcio che si rispetti ci sono varie opzioni per personalizzare la propria lega a piacimento. La scelta iniziale riguarda il tipo di competizione: in caso di format “Mondiale” serviranno 32 partecipanti che si sfideranno come nella forma reale del turno con gironi, ottavi, quarti, semifinali e finali; diversamente si può optare di gareggiare tutti contro tutti – nella modalità a chi fa più punti – con un numero indefinito di partecipanti.
Le modalità di gioco possibili per il fantamondiale sono:

  • Ad asta: ogni giocatore verrà acquistato con dei crediti tramite un asta;
  • A mercato libero: tutti i partecipanti potranno prendere, tramite i propri crediti, qualsiasi giocatore.

In base alla modalità di gioco si determina quindi di quanti partecipanti sarà composta la lega. Il nostro consiglio è di optare da un minimo di 6 ad un massimo di 10 partecipanti per la modalità ad asta; da un minimo di 6 e senza limite massimo per la modalità a mercato libero.
Tutto quello che c’è da sapere sui mondiali di Russia 2018

Regolamento fantamondiale

Sarebbe impossibile spiegare tutte le opzioni possibili, per questo abbiamo scelto di prendere il regolamento della lega Fantardore come modello ideale della seconda alternativa, ovvero, la modalità a mercato libero, tutti contro tutti. Ogni fantallenatore ha a disposizione 250 fantamilioni per creare la propria rosa, formata da 23 calciatori come le nazionali reali: 3 portieri, 7 difensori, 7 centrocampisti e 6 attaccanti.
Durante la competizione sarà possibile effettuare 15 compravendite per puntellare la propria rosa e – eventualmente – sostituire giocatori eliminati o infortunati. Ma attenzione, perché la quotazione potrebbe variare durante il torneo in base alle prestazione offerte nella realtà: ad esempio se Romelu Lukaku inizialmente ha un costo di 30 crediti e nelle prime giornate segna 4 gol a Panama e Tunisia il suo valore cresce vertiginosamente.
Sarà possibile schierare la formazione in base a uno dei seguenti sette moduli: 3-5-2, 4-4-2, 4-3-3, 4-5-1, 5-3-2, 5-4-1, 3-4-3. La panchina è formata da sette elementi, con la struttura P-DD-CC-AA (Portiere – difensore, difensore – centrocampista, centrocampista – attaccante, attaccante). Al momento del calcolo di una giornata la piattaforma farà fino a massimo tre sostituzioni per i giocatori che non hanno preso voto.
Il punteggio di ciascuna fantasquadra è determinato dalla somma dei punteggi ottenuti dai singoli calciatori schierati titolari (o delle riserve subentrate in caso di loro assenza), a cui vengono sommati eventuali bonus/malus.

Punti bonus fantamondiale:

+3 punti per ogni gol realizzato
+3 punti per ogni rigore parato
+1 punti per ogni assist vincente (inclusi quelli da fermo)

Punti malus fantamondiale:

-2 punti per ogni autogol
-3 punti per ogni rigore sbagliato
-1 punto per ogni gol subito dal portiere schierato
-0,5 punti per ogni ammonizione
-1 punto per ogni espulsione (in caso di espulsione, le eventuali ammonizioni comminate allo stesso giocatore non vengono conteggiate).
Per la attribuzione di gol/autogol, ammonizioni/espulsioni sono considerati validi i dati pubblicati nel sito ufficiale della FIFA.
Nel caso in cui si opti per un modulo con la difesa a 4 o 5 entra in gioco la possibilità di utilizzare il modificatore di difesa, ovvero un bonus ulteriore che è dato dalla media algebrica del voto originale (senza considerare bonus o malus) del portiere e dei tre difensori col voto più alto seguendo il seguente criterio:
+1 punti con la media del 6
+3 punti con la media del 6,5
+6 punti con la media del 7
Tutto ciò che avviene in campo durante i tempi supplementari rientra normalmente nell’attribuzione dei bonus/malus. Nessun bonus/malus verrà applicato riguardo i rigori finali, dopo i tempi supplementari.

Dove giocare al fantamondiale

Preso atto della decisione di Fantagazzetta di fornire soltanto ruoli, quotazioni e voti della competizione, saranno poche le piattaforme in giro per il web ad offrire la possibilità di creare le leghe private per giocare al fantacalcio. Fra queste ci sentiamo di consigliare Fanta.Soccer ma sono presenti anche altre scelte, eccole nel dettaglio:

A queste si aggiunge il GeneraliSupermondiale di Sky che permette di giocare con i Mondiali in modo diverso rispetto al fantacalcio standard.
Consulta le fantaschede di tutte le squadre partecipanti al mondiale di Russia 2018

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Fantacalcio