Seguici su

La Classifica

La Classifica | I 20 giovani più costosi del mondo

Tanti giocatori di Serie A nei 20 giovani più costosi al mondo. Molto spazio anche alla Premier e alla Liga. Comanda Mbappé

L'ultimo studio di Soccerex ha individuato i 20 giovani più costosi del mondo, che, insieme, valgono circa un miliardo. Tra di loro ce ne sono ben quattro che militano in Serie A: Under, che occupa la ventesima posizione, Cutrone, che occupa la diciassettesima, Donnarumma, che occupa la settima Chiesa che si piazza al sesto posto. I, primo, ovviamente, è Kilyan Mbappé che precede Rashford e Gabriel Jesus sul podio.

Ecco la classifica dei giovani più costosi del mondo

20) Cengiz Under – Roma – € 31.9m

Il talento turco, arrivato a Roma appena un anno fa dal Basaksehir per 13 milioni, quest'anno ha realizzato otto gol e due assist in 32 partite. Dopo un inizio difficile, nonostante i suoi 21 anni, si è preso la Roma con la sua classe e la sua rapidità. Il suo valore in un anno  è quasi triplicato.

19) Allan Saint-Maximin – Nizza – €31.9m

Stesso valore di Under per il francese classe '97. Nonostante la giovane età può vantare esperienze nel Monaco, nel Saint-Etienne, nell'Hannover, nel Bastia e nel Nizza. Proprio con quest'ultima squadra l'ala si è affermata realizzando cinque gol e nove assist in 38 partite grazie alla sua grande velocità e all'ottimo dribbling.

18) Houssem Aouar – Lione  -€34.5m

Centrocampista centrale cresciuto nel vivaio del Lione, il 20enne francese alla prima stagione tra i grandi ha realizzato sette gol e sei assist in 44 partite. Sebbene sia molto giovane, è lui il perno del centrocampo del Lione, che ha trovato in lui un'ottima mezzala col vizio del gol.

17) Patrick Cutrone – Milan – €35m

Un anno fa il Milan stava per cederlo in prestito al Crotone, ma Patrick, nato nel 1998, a suon di gol si è meritato prima la conferma poi un posto da titolare. Alla prima stagione in prima squadra Cutrone ha realizzato ben 18 gol in 47 partite grazie a un killer instinct degno dei migliori bomber.

16) Dayot Upamecano – RB Lipsia – €39.6m

Non ha ancora vent'anni (è nato il 27 ottobre 1998), ma è già un ottimo difensore centrale con un gran palmares. In due stagioni al Salisburgo ha vinto due campionati d'Austria e due coppe d'Austria prima di passare nel 2017 al Lipsia. In Germania ha realizzato tre gol in 28 partite in campionato. Ha raggiunto grandi risultati anche con la nazionale francese: nel 2015 ha vinto l'Europeo under 17.

15) Rodrygo – Santos – €40m

 Nato nel 2001, questo millennials è già stato acquistato per 45 milioni dal Real Madrid, che lo lascerà, però, in prestito al Santos fino al 2019, ovvero fino a quando non avrà compiuto diciott'anni. Giovanissimo, ha già fatto intravedere il potenziale del campione, segnando sei gol in 18 partite con i brasiliani.

14) Vinicius Junior – Real Madrid – €45.1m

Anche lui, come Rodrygo, è stato pagato 45 milioni dal Real Madrid. Nato nel 2000 questa ala sinistra ha militato per due stagioni al Flamengo, con cui ha realizzato 10 gol in 49 partite e ha fatto vedere numeri da fenomeno. Quest'anno è atteso al grande salto in Europa, anche se è auspicabile che il Real Madrid lo mandi in prestito per farsi le ossa. 

13) Matthijs de Ligt – Ajax – €50.4m

Assistito di Raiola e per un po' nei radar della Juventus, questo giovane olandese del 1999 ha disputato già due stagioni con la prima squadra. 62 presenze, sei gol e tre assist per il difensore che, il 25 marzo 2017 ha debuttato anche con la nazionale maggiore con cui ha realizzato 7 presenze.

12) Trent Alexander-Arnold – Liverpool – €50.7m

Sconosciuto fino allo scorso anno, in questa stagione è salito alla ribalta grazie al suo allenatore Jurgen Klopp. Il tecnico tedesco gli ha dato fiducia e lui, terzino destro ottimo in entrambi le fasi, lo ha ripagato con tre gol, di cui uno nel preliminare di Champions League, e tre assist in 34 presenze. 

11) Ryan Sessegnon – Fulham – €51.3m

Il diciottenne terzino sinistro quest'anno in Championship ha realizzato 15 gol e sei assist in 46 partite, contribuendo alla promozione del Fulham in Premier League. Il nazionale inglese è uno dei terzini più promettenti di tutto il panorama calcistico in quanto abbina una grande dote offensiva a un'ottima capacità difensiva.

La Classifica | I 10 portieri più pagati nella storia del calcio

10) Mikel Oyarzabal – Real Sociedad – €51.3m

Ala sinistra ventunenne, in tre stagioni alla Real Sociedad ha realizzato 24 gol e 19 assist, conquistandosi anche la convocazione nella nazionale spagnola il 28 maggio 2016, quando aveva appena 19 anni. Non h trofei in bacheca, ma con questo potenziale potrebbe presto metterne qualcuno.

9) Leon Bailey – Bayer Leverkusen – €56.5m

Vent'anni per l'ala giamaicana che, prima di conquistare Leverkusen, ha realizzato 15 gol e 11 assist in 77 partite in due anni al Genk. Nel 2017 il passaggio in Germania, dove, in 44 gare, ha realizzato 12 gol e sette assist. Esterno d'attacco molto veloce e duttile, con i suoi dribbling mette in crisi le difese.

8) Christian Pulisic – Borussia Dortmund – €61.2m

Americano, ma cresciuto calcisticamente nel Dortmund, Pulisic è un'ala veloce e molto abile nello stretto. In prima squadra dal 2015, quando aveva 18 anni, con il BVB ha realizzato 12 gol e 20 assist in 97 partite. Con la sua nazionale, con cui ha esordito nel marzo 2016, ha segnato nove gol in 21 presenze.

7) Gianluigi Donnarumma – Milan – €62.8m

Il portiere rossonero, classe 1999, è il prospetto più interessante nel suo ruolo in Italia. Titolare dal 25 ottobre 2015, col Milan ha vissuto alti e bassi e ora, dopo due stagioni e mezzo, sembra sul piede di partenza. La stagione terminata non è stata esaltante, ma Gigio ha il potenziale per diventare il numero 1 al mondo.

6) Federico Chiesa – Fiorentina – €63.6m

Figlio d'arte del grande Enrico, Federico, nato nel 1997, da due stagioni è titolare alla Fiorentina. In viola i suoi 10 gol e 12 assist in 72 partite hanno conquistato la tifoseria. Sull'esterno, al momento, ci sono gli occhi di mezza Serie A, ma strapparlo ai Della Valle non sarà facile.

5) Malcom – Bordeaux – €64.6m

L'esterno brasiliano in ottica Inter e Roma è salito alla ribalta in questa stagione. Con i girondini ha realizzato 23 gol e 16 assist in tre stagioni, ma ben 12 gol e otto assist sono arrivati quest'anno. In carriera ha vinto un campionato Paulista nel 2015 con il Corinthians.

4) Ousmane Dembele – Barcelona – €84.3m

Pagato dai blaugrana circa 150 milioni un anno fa dal Borussia, quest'anno, complice anche qualche infortunio ha faticato. In 23 partite sono arrivati solo quattro gol e otto assist, ma il potenziale è sotto gli occhi di tutti. A soli 21 anni può vantare una Liga e un mondiale con la Francia.

3) Gabriel Jesus – Manchester City – €88m

Arrivato dal Palmeiras nel gennaio 2017 per circa 50 milioni, in Inghilterra l'attaccante brasiliano ha realizzato 24 gol e 10 assist in 53 vincendo la Premier nel 2018. Il titolo inglese si aggiunge  quello del 2016 vinto in Brasile con il Palmeiras.

2) Marcus Rashford – Manchester United – €89.2m

Prima punta o esterno offensivo, Rashford a soli 21 anni può già vantare 123 presenze con il Manchester United, in cui ha realizzato 32 gol e 17 assist. 

1) Kylian Mbappe – Paris Saint-Germain – €192.3m

Pagato ben 180 milioni dal Monaco nel 2017, Mbappé si sta affermando come uno dei migliori giocatori del mondo. A neanche vent'anni l'attaccante francese ha già realizzato 48 gol in 105 partite. Nel 2017 portò il Monacoo in semifinale di Champions, poi persa contro la Juventus, e quest'anno è stato il protagonista della vittoria del mondiale della Francia.

Da Pelé a Mbappé, i 10 migliori under 21 della storia dei Mondiali


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in La Classifica