Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio, asta per Cristiano Ronaldo? Meglio la coppia Quagliarella-Lasagna

Esultanza-Cristiano-Ronaldo-Portogallo

Cristiano Ronaldo garantisce almeno 20 gol, ma al fantacalcio potrebbe essere meglio puntare su due bomber di medio livello che sul portoghese

L’arrivo di Cristiano Ronaldo non ha fatto impazzire solo i tifosi bianconeri, ma anche tutti gli appassionati di fantacalcio. Il portoghese porta in dote una media di 1,02 gol a partita con il Real Madrid, oltre a cinque Palloni d’Oro e a cinque Champions League. Le sue pazzesche doti realizzative hanno fatto sì che la sua quotazione sulla Magic list della Gazzetta dello Sport  sia di 60 fantamilioni, quasi un quarto dei crediti totali e 20 crediti in più del secondo più valutato. Ci sarà, quindi, qualcuno pronto a spendere un quarto, o più, del budget per CR7, ma potrebbe essere più conveniente fare una buona squadra che ritrovarsi aggrappati al solo Ronaldo.

FANTASCHEDE – Juventus, ecco Cristiano Ronaldo: il numero 1 è in Serie A

La ciliegina su una torta che non c’è

È abbastanza certo che Cristiano Ronaldo scatenerà aste infuocate tra molti fantallenatori. Tenere tutti i crediti per CR7 può, però, comportare il rischio di trovarsi con alle spalle una squadra mediocre. È vero che il portoghese garantisce almeno 20 gol in campionato, ma è altrettanto vero che si possono ottenere più gol, diluendo i crediti su più alternative. Ronaldo in Liga lo scorso anno ha realizzato 26 gol e cinque assist. Possibilmente con meno crediti di quelli che si spenderebbero per il portoghese si potrebbe arrivare a Luis Alberto e Ilicic, che lo scorso anno hanno realizzato complessivamente 22 gol e 19 assist. In due hanno hanno portato due punti bonus in più rispetto all’attaccante bianconero (85 contro 83). Oltre a loro, poi, ci potrebbero essere i crediti per investire su alcuni attaccanti buoni come Zapata, 10 gol lo scorso anno, o Lasagna, 12 reti nella passata stagione.

Probabili formazioni Serie A 2018/19: come giocherebbero oggi le venti squadre italiane

Meglio la coppia Quagliarella-Lasagna

Se si decide di puntare comunque tutto sull’attacco potrebbe essere più conveniente puntare su due buoni attaccanti piuttosto che sul solo Ronaldo. Lo scorso anno la coppia Quagliarella-Lasagna ha realizzato più gol del portoghese (30 contro 27) e più assist (sei contro cinque). Senza considerare altri grandi attaccanti come Immobile e Icardi, entrambi a quota 29 lo scorso anno, Mertens, fermatosi a 18 o Dzeko, che ha chiuso con 15 gol. Uno di questi quattro, affiancato a Lasagna o ad altri attaccanti di media fascia come Antenucci (che ha segnato nove gol) o Cutrone (otto gol) garantirebbe lo stesso numero di gol di CR7 con una cifra inferiore.

LE FANTSCHEDE DEI NUOVI ACQUISTI

Nel complesso potrebbe essere meglio puntare su una squadra fatta di buoni giocatori, che su Cristiano Ronaldo, senza avere dei titolari adeguati in grado di portare bonus.


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Fantacalcio