Seguici su

Fantaschede

FANTASCHEDE – Napoli ecco Younes: tanto tuonò che piovve

fantascheda-fantacalcio-amin-younes-napoli

Dopo alcune incomprensioni, finalmente arriva alla corte di Ancelotti. Tutto su Amin Younes per il fantacalcio: ruolo, caratteristiche e inclinazione a bonus, malus e infortuni

Probabilmente i tifosi del Napoli non ci speravano più. Al contrario di quanto dice il suo agente, Younes di dubbi sul trasferimento in Campania ne aveva e come. Attacchi al vecchio allenatore – Maurizio Sarri – più o meno veritieri, feeling non trovato con la città, azioni legali contro di lui che a quel punto sembrava davvero non essere l'uomo giusto per rinforzare il Napoli. Pochi mesi dopo però, a Dimaro arriva un Amin Younes completamente nuovo rispetto a quello che ci avevano raccontato. Sempre sorridente, felice di poter essere allenato da Ancelotti e assolutamente pronto per la nuova sfida. Dunque l'attaccante tedesco, conosciuto più per le vicende extra campo che per le prestazioni sul rettangolo verde, è una vera e propria scommessa per De Laurentiis e tutto il suo staff. La redazione di Calcio d’Angolo ha analizzato il profilo del giocatore: caratteristiche, ruolo, inclinazione a bonus e malus e continuità di rendimento. Tutto, ma proprio tutto, quello che c’è da sapere prima di decidere se comprarlo o meno al fantacalcio.

CHI È AMIN YOUNES

Amin Younes nasce a Dusseldorf da padre libanese e madre tedesca. Nel 2000 viene subito notato dagli osservatori del Borussia M'gladbach che se lo assicurano a soli sette anni. Dopo tutta la gavetta delle giovanili esordisce in prima squadra a 18 anni contro l'Hannover. Nei due anni seguenti sempre con maglia del Borussia colleziona 25 partite riuscendo ad esordire anche in Europa League. Il primo gol in Bundesliga arriva contro i quasi omonimi del Dortmund. Non riuscendo ad affermarsi come titolare, Younes sceglie di farsi le ossa scendendo di categoria. La squadra designata il Kaiserslautern ma la storia d'amore non decolla mai complici i continui infortuni del ragazzo di Dusseldorf. La carriera di Younes svolta quando, tornato dal prestito, firma un triennale con l'Ajax provando l'esperienza lontano dalla patria. I soliti infortuni lo tengono lontano dai campi per mezza stagione, una volta tornato trova l'esordio contro il Groningen e il primo gol con i lancieri nella settimana seguente durante la gara contro il Psv. La prima stagione in maglia biancorossa è probabilmente la migliore in carriera: a fine anno saranno 35 le presenze condite da 8 gol e 9 assist. Prima del trasferimento al Napoli, un altro anno “sprecato” a causa dei continui problemi fisici che lo relegano in fondo alle gerarchie di mister Reiziger: unica “soddisfazione” la finale di Europa League giocata e persa contro lo United.

FANTACALCIO: RUOLO, CARATTERISTICHE E RENDIMENTO 6,5

Amin Younes nasce come trequartista ma nel corso della sua carriera si è adattato a giocare anche esterno in un attacco a tre. Presumibilmente il ruolo che ricoprirà nel Napoli di Ancelotti. Sicuramente più propenso all'assist che al gol, Younes ha vissuto una vera e propria stagione on fire nell'ultimo anno all'Ajax. Sette le marcature condite da ben 12 assist per i compagni. Qualcosa però ci dice che non è tutto oro quello che luccica. Infatti nelle precedenti apparizioni nel campionato tedesco con il Borussia M'gladbach prima e con il Kaiserslautern poi questa vena realizzativa non era stata particolarmente produttiva. Magari gli spazi concessi nella poco tattica Eredivisie mandavano a nozze le caratteristiche tecniche di Younes, il quale però subiva la fisicità della Bundesliga. Non fasciamoci la testa prima di romperla però, da quelle avventure in Germania sono ormai passati due anni e Younes ha avuto tutto il tempo per maturare.

FANTACALCIO: INDICE DI TITOLARITÀ 4,5

Sicuramente Ancelotti utilizzerà la rosa in maniera molto diversa da Sarri. Le tre competizioni che il Napoli dovrà affrontare permetteranno al mister ex Milan di sfruttare tutto il ventaglio della rosa al meglio. Per questo non crediamo che Younes finisca a scaldare la panchina in ogni occasione. Certo è che il trio d'attacco azzurro – Insigne-Mertens-Callejon – con Milik e Inglese pronti a subentrare, sono un parco attaccanti di grandissimo livello con il quale Younes dovrà lottare per ritagliarsi i suoi minuti.

FANTACALCIO: INCLINAZIONE AI BONUS 5,5

Abbiamo accennato prima ai suoi gol e assist in maglia Ajax l'anno scorso. Li ricordiamo: 7 reti e 13 assist in 48 presenze con gli olandesi tra tutte le competizioni. Il passato in Bundesliga però è abbastanza amaro: solo un gol in 26 presenze con l'attenuante di essere ancora un ragazzino inesperto. Molto farà l'approccio al nuovo tipo di calcio e agli schemi di mister Ancelotti.

FANTACALCIO: FREQUENZA MALUS 8

A vedere le sue statistiche Younes ci sembra davvero un angioletto del mondo del pallone. Solo un cartellino rosso – risalente ai tempi alla seconda divisione tedesca – e nove gialli spalmati in 241 partite. Una sicurezza per quanto riguarda il fair play.

FANTACALCIO: FREQUENZA AGLI INFORTUNI 3

Nonostante sia ancora molto giovane, la carriera di Younes è costellata da infortuni. Tant'è che a Napoli dovranno aspettare fino a fine novembre per vederlo in campo in partite ufficiali. L'ultimo dei tanti guai fisici è una lesione al tendine d'Achille con la quale è arrivato in Campania. Tantissimi gli infortuni sia con la maglia dell'Ajax che con le sue precedenti squadre tedesche. Problemi sopratutto muscolari e tendinei che gli anno fatto saltare la bellezza di 56 partite da quando nella stagione 2010/2011 si presentò nel calcio dei grandi.

FANTACALCIO: PRENDERE YOUNES 5,4

La risposta spontanea sarebbe un secco no. Troppe incognite veleggiano attorno al primo anno in Italia di Amin Younes. Certo è che se dovesse avere un approccio positivo potrebbe essere la carta giusta per “coprire” Insigne o Callejon qualora gli aveste nella vostra fantarosa. La nota positiva è certamente il prezzo super economico.

LA FANTASCHEDA DI AMIN YOUNES

Caratteristiche: 6,5
Titolarità: 4
Bonus: 5,5
Malus: 8
Infortuni: 3
Fantavalore: 5,4

Il fantavalore è la media aritmetica delle valutazioni assegnate dalla redazione di Calcio d’Angolo alle caratteristiche del giocatore, alla titolarità, alla frequenza dei bonus, alla capacità di evitare malus e all’inclinazione agli infortuni

Consulta tutte le fantaschede dei nuovi arrivati in Serie A


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Fantaschede