Seguici su

News

Juventus, Mourinho su Ronaldo: “La Serie A è di nuovo uno dei migliori campionati”

L’allenatore portoghese commenta l’acquisto del secolo da parte dei bianconeri: “Adesso uno dei due migliori giocatori al mondo gioca in Italia”

La Juventus ha chiuso il colpo del secolo: Cristiano Ronaldo è un nuovo giocatore bianconero. Ormai da giorni non si fa che parlare d’altro, e questo è inevitabile. L’arrivo del fenomeno portoghese in Serie A è un evento storico, che porterà benefici a tutto il calcio italiano. Lo sa bene anche un maestro come José Mourinho, che celebra la Vecchia Signora per questa operazione. “Bisogna fare i complimenti alla Juventus per questo acquisto. Questo non è solo un colpo di mercato: dietro c’è molto di più – esordisce l’allenatore del Manchester United, che poi allarga il discorso – Le altre grandi, però, non devono demoralizzarsi: Inter, Milan, Roma e Napoli possono trarne vantaggio anche loro. Accettare questo cambiamento in modo attivo, può portare una crescita nel livello di qualità ed emozioni“.

L’ex tecnico dell’Inter analizza poi il campionato italiano che verrà. “La Serie A torna ad essere uno dei maggiori tornei al mondo. Prima tutti elogiavano Spagna e Inghilterra, considerandoli i migliori campionati: la Liga aveva più qualità e la Premier più competitività – spiega Mourinho, che infine conclude – Adesso però le cose saranno diverse. Le persone guarderanno il campionato inglese per la sua competitività, quello spagnolo perché ci gioca Messi e quello italiano perché ci gioca Ronaldo. Già, perché adesso uno dei due migliori giocati al mondo milita in Serie A“.

JUVENTUS, CRISTIANO RONALDO DAY: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

? Pillola di Fanta

Mourinho e Cristiano Ronaldo sono probabilmente le due figure calcistiche più famose ed importanti nella storia del Portogallo. Il primo ha vinto la sua prima Champions League nel 2004 – addirittura proprio con il Porto – il secondo, oltre ai 5 Palloni d’Oro, ha regalato l’Europeo del 2016 al suo popolo. E pensare che questi due si sono ritrovati insieme al Real Madrid per 3 stagioni. Insieme, però, hanno vinto solo una Liga, una Coppa di Spagna e una Supercoppa di Spagna. THE SPECIAL ONE

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in News