Seguici su

La Classifica

La Classifica | I 10 trasferimenti più costosi di sempre in casa Juventus

Esultanza-Cristiano-Ronaldo-Portogallo

Con l’acquisto di Cristiano Ronaldo la Juventus ha stabilito un nuovo record, il portoghese è infatti diventato il calciatore più costoso di sempre nella storia del club: ecco la classifica dei 10 trasferimenti più costosi di sempre in entrata per i bianconeri

Al termine di una settimana di fuoco sull’asse Torino-Madrid, la Juventus ha finalmente chiuso quello che da molti è stato rinominato come il “colpo del secolo“. Nella giornata di ieri è infatti arrivata l’ufficialità del trasferimento di Cristiano Ronaldo dal Real Madrid alla Juventus. Il portoghese si trasferisce in Serie A per 100 milioni, e senza giocare ancora una partita ha già stabilito due record: CR7 è infatti diventato l’acquisto più costoso della storia della Juventus, nonché più costoso di sempre nella storia della Serie A.

Battuto dunque il record stabilito due anni fa da Gonzalo Higuain, approdato all’ombra della mole per 90 milioni di euro dal Napoli. Nella top 10 degli acquisti più onerosi di sempre in casa Juventus anche un altro degli ultimi arrivati, João Cancelo: anche lui nazionale portoghese e anche lui sotto l’ala di Jorge Mendes, potente procuratore portoghese che ha portato a termine i due affari. Cristiano Ronaldo, Higuain e Cancelo sono però solo tre dei colpi più costosi nella storia della Juventus: ecco la top 10.

La classifica dei 10 trasferimenti più costosi nella storia della Juventus

  1. Cristiano Ronaldo, 100 milioni dal Real Madrid (2018): non ha ancora giocato nemmeno una partita per la Juventus ma, come detto prima, Cristiano Ronaldo ha già stabilito l’ennesimo record della sua straordinaria carriera. Il portoghese è infatti diventato il colpo più oneroso nella storia dei bianconeri, stabilendo anche un primato in Serie A e diventando il calciatore più costoso di sempre per un club italiano, nonché primo a superare le due cifre.
  2. Gonzalo Higuain, 90 milioni dal Napoli (2016): dopo CR7 sicuramente il trasferimento più importante degli ultimi anni per la Serie A. Dopo l’esperienza al Napoli e il record di gol con i partenopei, il passaggio del pipita in bianconero scatenò diverse reazioni. In questi due anni di Juventus l’argentino ha dimostrato di essere un grande attaccante, ma non sempre decisivo, soprattutto nelle gare più importanti.
  3. Gianluigi Buffon, 50 milioni dal Parma (2001): solo gradino più basso del podio per una delle più grandi leggende della Juventus e del calcio italiano, che ha da poco salutato la Vecchia Signora dopo ben 17 anni; per chiudere la carriera all’ombra della Torre Eiffel, con la maglia del Paris Saint-Germain.
  4. Lilian Thuram, 41 milioni dal Parma (2001): medaglia di legno per Lilian Thuram, difensore più pagato di sempre nella storia dei bianconeri. Arrivato anche lui dal Parma nel 2001, e anche lui protagonista con la maglia della Juventus per diverse stagioni.
  5. João Cancelo, 40,4 milioni dal Valencia (2018): insieme al connazionale Cristiano Ronaldo, anche Cancelo è passato alla Juventus durante questa sessione di calciomercato. Il terzino arriva in bianconero dopo la parentesi con l’Inter e diventa il secondo difensore più pagato di sempre, dopo Thuram appunto.
  6. Paulo Dybala, 40 milioni dal Palermo (2015): dopo l’ottima esperienza siciliana con i rosanero, Dybala è passato alla Juventus per una cifra importante, considerando che era ancora in rampa di lancio. In questi tre anni ha però confermato il suo potenziale, arrivando anche a conquistare la tanto ambita maglia numero 10.
  7. Federico Bernardeschi, 40 milioni dalla Fiorentina (2017): primo della campagna trasferimenti della scorsa estate e uno dei talenti italiani di maggiore prospettiva. Dopo gli anni passati con la maglia dei viola, Bernardeschi è passato all’ombra della mole per continuare il suo percorso di crescita.
  8. Douglas Costa, 40 milioni dal Bayern Monaco (2017): arrivato in prestito lo scorso anno dal Bayern Monaco e riscattato durante questa sessione di mercato dalla Juventus, al termine di una buona stagione con la maglia bianconera.
  9. Pavel Nedved, 38 milioni dalla Lazio (2001): solo penultima posizione per uno dei colpi più importanti di sempre nella storia della Juventus. Dopo diversi anni da protagonista con la maglia bianconera, Nedved adesso è il vicepresidente del club. Il ceco è stato l’ultimo calciatore a vincere il Pallone d’Oro al termine di una stagione con la Juventus.
  10. Miralem Pjanic, 32 milioni dalla Roma (2016): ultimo, ma solo per la cifra del suo trasferimento, Miralem Pjanic. Arrivato insieme a Higuain due stagioni fa, il bosniaco è ad oggi forse il più importante centrocampista della Juventus e uno dei più forti di tutta la Serie A.

Fonte foto:fifa.com

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in La Classifica