Seguici su

Serie A

Milan, il fondo Elliott incontra Maldini per la gestione dell’area tecnica

Milan Maldini

Sarebbe già avvenuto un incontro tra il fondo USA e l’ex capitano rossonero, a cui sarebbe stato offerto il ruolo di direttore dell’area tecnica

Alla vigilia del suo cinquantesimo compleanno, Paolo Maldini aveva raccontato alla Gazzetta dello Sport di aver accettato prima un’offerta di lavoro avanzatagli da Barbara Berlusconi per poi rifiutare invece quella della proprietà cinese del Milan. Sono trascorse da allora due settimane e l’ex capitano rossonero potrebbe aver invece deciso di rientrare nella società che lo ha accompagnato per tutta la sua carriera da calciatore.

L’incontro

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna della rosea, infatti, Maldini avrebbe ricevuto una nuova proposta di lavoro dal fondo Elliott, che si appresta a rilevare il club date le inadempienze della proprietà Li. Alcuni rappresentanti del fondo di Paul Singer avrebbero avuto un incontro ad Ibiza con la leggenda rossonera e gli avrebbero offerto il ruolo di direttore dell’area tecnica del nuovo corso in partenza a via Turati.

In rossonero Maldini ritroverebbe il suo compagno ed amico Gattuso, con il quale potrebbe porre le basi per ripartire con un progetto tecnico solido e far dimenticare quanto di negativo circola da qualche tempo intorno alla società lombarda, riportando le attenzioni sul campo da gioco.

Non solo Maldini

Le indiscrezioni non finirebbero però qui. Al Milan potrebbe infatti tornare anche Umberto Gandini, vice-presidente ECA (e per questo rilevante per lenire gli attriti con la UEFA) e attualmente amministratore delegato della Roma. Un cambiamento come questo, unito all’azzeramento del debito della società che avverrà in concomitanza con il subentro al vertice del gruppo Elliott, concederebbe al Milan molte più speranze in vista della prossima sentenza del TAS riguardante le sanzioni della UEFA.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A