Seguici su

Serie A

Milan, Yonghong Li tratta con Rybolovlev. Elliott, però, può opporsi

yonghong li Milan

Novità importanti per il futuro del Milan. Il magnate russo, infatti, starebbe trattando con Yonghong Li, ma c’è un problema sulla doppia proprietà

Potrebbero esserci delle novità per quanto riguarda il futuro societario del Milan. Nel giorno in cui, teoricamente, i rossoneri dovrebbero passare da Yonghong Li al fondo Elliott, arriva un’indiscrezione importante da “Il Sole 24 Ore”. Secondo il giornalista Carlo Festa, il magnate russo Rybolovlev sarebbe a Londra per trattare con Mister Li per l’acquisizione del Milan. Paul Singer, però, proprietario del fondo Elliott, potrebbe rifiutare l’offerta di Li e tenersi il Milan come pegno.

Milan, tempo scaduto per Lì: il club finisce nelle mani di Elliott

Potrebbero esserci dei problemi per quanto riguarda Dmitrij Rybolovlev. L’Uefa, infatti, non consente che un proprietario possieda due club che giocano le coppe europee e il magnate russo è il patron del Monaco. Quest’anno ha tenuto banco il caso del Lipsia e del Salisburgo, entrambe di proprietà della Red Bull ed entrambe in europa League. Si trovò, però, un cavillo per cui si fece passare la Red Bull come sponsor e l’Uefa concesse ai club di partecipare alle coppe

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A