Seguici su

Nazionali

Mondiali 2018, tutto su Belgio-Inghilterra: orario, probabili formazioni e dove vederla

Tutto quello che c’è da sapere sulla finalina di Russia 2018 tra belga e inglesi: come arrivano le squadre, le probabili formazioni e le statistiche

La finale di Russia 2018 per il 3° posto può essere considerata la finale delle deluse. Belgio e Inghilterra sono arrivate a un soffio dall’appuntamento più importante dell’anno, per poi perdere le semifinali con uno scarto minimo. Il Belgio ha perso contro la favorita Francia, dopo essere arrivato per la seconda volta nella sua storia in semifinale, dopo quella persa nel 1986 con l’Argentina, l’Inghilterra, arrivata per la terza volta in semifinale, è uscita sconfitta contro la Croazia, dopo aver dominato per tutto il primo tempo.

Mondiali 2018, tutto su Francia-Croazia: orario, probabili formazioni e dove vederla

Come arriva il Belgio

La generazione d’oro belga, quella di Hazard, De Bruyne, Lukaku, Vertonghen, Courtois, ha disputato un gran mondiale, eliminando il Brasile e il Giappone e perdendo solo 1-0 contro la Francia. È una squadra molto forte in attacco, dove può contare su un Hazard in grande forma, ma tende a concedere troppo in fase difensiva. I belga disputano la seconda finale per il 3° posto della loro storia. Nel 1986 persero contro la Francia, ora vorranno riscattarsi e concludere al meglio un ottimo mondiale.

Come arriva l’Inghilterra

L’Inghilterra, nonostante non partisse con i favori del pronostico, ha disputato un gran mondiale, potendo contare su elementi di sicuro affidamento come Kane, Alli, Trippier e Stones. È una squadra molto  giovane e contro la Croazia ha peccato di inesperienza non chiudendo la partita quando il risultato era in bilico. Contro il Belgio, che ha già battuto gli inglesi nel girone, la nazionale di Southgate potrebbe raggiungere il secondo miglior risultato della sua storia ai mondiali dopo la vittoria del 1966.

Mondiali 2018, Croazia-Inghilterra 2-1 dts: Mandzukic manda in paradiso i suoi

Orario partita e dove vederla

Belgio-Inghilterra andrà in scena sabato 14 luglio alle ore 16. Il match verrà trasmesso in esclusiva su Canale 5 e in streaming sull’applicazione di Sport Mediaset.

Probabili formazioni

Pur non essendo la finale per il primo posto, resta comunque un appuntamento importante. Il Belgio dovrebbe confermare il modulo con la difesa a tre, da vedere se sarà un 3-5-2 o un 3-4-2-1, ma l’ipotesi più probabile potrebbe essere quest’ultima. Spazio a Boyata, Carrasco, e Mertens in attacco.

Difesa a tre anche per l’Inghilterra, che potrebbe schierare Rashford in attacco al posto di Sterling, Cahill in difesa e Loftus-Cheek a centrocampo. A sinistra probabile ballottaggio tra Young e Rose.

Belgio (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Boyata, Vertonghen; Carrasco, Witsel, De Bruyne , Januzaj; Hazard, Mertens; Lukaku. All. Martinez

Inghilterra (3-5-2): Pickford; Walker, Stones, Cahill; Alexander-Arnold, Alli, Henderson, Loftus-Cheek, Rose; Rashford, Kane. All. Southgate

Precedenti e statistiche

Belgio e Inghilterra si sono sfidati 22 volte, ma questa sarà solo la quarta volta a un mondiale. Lo score è nettamente a favore degli inglesi che hanno vinto 15 volte, 5 i pareggi e solo 2 le vittorie del Belgio. L’ultima sfida risale al 28 giugno 2018, quando il Belgio vinse 1-0 l’ultima partita del girone del mondiale con gol di Januzaj.

Mondiali di Russia 2018 – Calendario e risultati

Mondiali di Russia 2018, i voti delle semifinali del fantamondiale

 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Nazionali