Seguici su

Serie A

Napoli, Ancelotti annuncia ritiro e obiettivo: “La conquista dello scudetto”

Ancelotti De Laurentiis Napoli

Il nuovo allenatore dei partenopei non si nasconde dietro un filo d’erba, ponendosi invece l’obiettivo di interrompere la striscia di trionfi bianconeri

L’approdo a Napoli di Carlo Ancelotti ha provocato un moto misto di orgoglio e speranza nel cuore dei sostenitori azzurri, da tempo smaniosi di trovare la vittoria del campionato che non arriva da quasi trent’anni. Sul proprio sito ufficiale, l’allenatore di Reggiolo ha comunicato oggi la sede e le date del ritiro dei partenopei, le amichevoli in programma e soprattutto ha fissato l’obiettivo per il termine della stagione sportiva.

La sede: “Il Trentino è la sede prescelta per rodare il nuovo napoli di Carlo Ancelotti. Il complesso napoletano,infatti, effettuerà uno stage prestagionale in Val di Sole. Una regione del Nord Italia che già da 8 anni è teatro della fase di preparazione della Società Sportiva Calcio Napoli“.

Il programma di ritiri estivi ed amichevoli di tutte le squadre della Serie A

Le date: “Carlo ha convocato 23 calciatori per il 10 luglio in Trentino, dove resteranno fino al 30/07 per venti giorni di lavoro intenso“.

Le amichevoli: “Durante lo stage in Val di Sole, il Napoli disputerà tre test preparatori. Il primo di questi, che vedrà dunque l’esordio di Ancelotti sulla panchina partenopea, avrà luogo il 14 luglio (ore 16:30 CEST) e vedrà i partenopei impegnati in un triangolare con due squadre di serie C: il Gozzano e l’AC Pisa. Qualche giorno dopo, il 22 luglio (ore 21:00 CEST), il team di Carlo si misurerà con il Carpi, formazione militante nella serie cadetta. Infine, a chiusura della prima fase prestagionale, il Napoli disputerà un’amichevole con la squadra di livello più alto dello stage, il Chievo Verona, militante in Serie A, il 29 luglio (ore 21:00 CEST)“.

Il Liverpool: “Al ritorno dallo stage in Trentino, il Napoli giocherà un’ulteriore amichevole. Il 4 agosto (ore 19:00 CEST), infatti, i partenopei voleranno in Irlanda per confrontarsi con il Liverpool. L’ultimo finalista della Champions sarà il banco di prova perfetto per valutare lo stato di forma degli uomini di Ancelotti a pochi giorni dall’inizio della Serie A“.

L’obiettivo: “Il progetto sportivo si pone come obiettivo la conquista dello scudetto“.

? Pillola di fanta

L’avvicendamento tra Sarri e Ancelotti ha risvegliato la curiosità di molti, inclusi i fantallenatori. Se da una parte è sensato credere che l’allenatore toscano abbia già tratto dai giocatori a disposizione il massimo, dall’altra il profilo e il palmarès di Ancelotti portano a credere che sugli azzurri si debba puntar forte in sede d’asta del fantacalcio. L’obiettivo scudetto è un buon segnale su questo fronte e le amichevoli pre-stagionali possono offrire i primi spunti sui calciatori su cui il tecnico potrà contare maggiormente.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A