Seguici su

Serie A

Napoli, il dottor De Nicola: “L’operazione di Ghoulam era programmata, starà fuori almeno un mese”

Il medico del Napoli Alfonso De Nicola ha fatto il punto sulle condizioni di Faouzi Ghoulam, dopo l’operazione al ginocchio di ieri

Continua il calvario di Faouzi Ghoulam, al termine di una stagione complicata, fatta di due gravi infortuni al ginocchio che lo hanno tenuto fuori per diversi mesi, il terzino algerino ha subito un nuovo intervento al ginocchio nella giornata di ieri. All’indomani dell’operazione, ci ha pensato il medico del Napoli Alfonso De Nicola a fare il punto sulle condizioni del terzino.

Queste le parole di De Nicola, intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss: “L’operazione di Ghoulam era programmata, volevamo effettuarla prima delle vacanze ma poi, insieme al ragazzo, abbiamo cambiato idea e deciso di anticipare il suo ritorno e operarlo ora. È stato rimosso il filo inserito nella rotula, per il recupero vogliamo essere cauti e farlo rientrare al 100%. Tempi? Dovremo aspettare intorno a un mese per farlo tornare a lavorare bene sul campo, fino ad allora farà riabilitazione. Rifaremo una visita di controllo tra circa 4 settimane e il professor Mariani ci darà l’ok per farlo allenare liberamente“.

? Pillola di Fanta 

Dopo un buon avvio di stagione, dove aveva trovato cinque assist e due gol in 17 presenze, per Faouzi Ghoulam è iniziato il calvario infortuni. Ieri per l’algerino nuova operazione, che lo terrà fuori ancora per un po’ di tempo. Per i fantallenatori potrebbe però rivelarsi un ottimo colpo a prezzo contenuto, soprattutto se riuscirà a tornare ai livelli a cui aveva abituato. OCCASIONE

Fonte foto:sscnapoli.it

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A