Seguici su

Serie A

Napoli, Younes fa pace con l’azzurro: “Sono contento di essere qui”

Dopo aver dato scalpore “fuggendo” da Napoli a contratto già firmato, il tedesco si è finalmente mostrato a suo agio con l’azzurro

Già nella finestra di mercato invernale il Napoli aveva trovato l’accordo con Amin Younes, esterno 24enne al tempo in scadenza di contratto con l’Ajax. In primavera, però, il quotidiano olandese De Telegraaf aveva rivelato la sconcertata reazione del calciatore in visita nel capoluogo campano, città che aveva trovato sottosviluppata, povera e pericolosa.

Il Comune di Napoli aveva allora valutato di intraprendere azioni legali, mentre il procuratore del tedesco aveva smentito tali dichiarazioni e affermato che il suo assistito era molto felice di poter vestire la maglia azzurra nella stagione a venire.

Se il rapporto tra Younes e il Napoli era dunque iniziato decisamente con il piede sbagliato, oggi è il calciatore ha voluto affermare la propria soddisfazione nel giocare per il club partenopeo, aggiungendo di aver già parlato con mister Ancelotti e con la società.

L’ex Ajax si è infine detto desideroso di voler tornare in campo il prima possibile, annunciando che il recupero dall’infortunio al tendine d’achille che lo dovrebbe tener fuori fino a inizio dicembre sta proseguendo bene. Questo il tweet: “Sono felice di essere in Italia. Ho avuto delle conversazioni positive con il club e il mio nuovo allenatore in questa settimana. La riabilitazione sta andando bene e spero di poter tornare in campo il prima possibile“.

? Pillola di fanta

Il massimo di gol e assist messo a segno in Eredivisie da Younes con la maglia dell’Ajax risale alla sua prima stagione con gli scudieri (8 gol e 9 assist). Completamente diverso il rendimento in zona bonus nella scorsa stagione, in cui comunque il calciatore ha collezionato solo 13 presenze (un gol e due assist). A questo va aggiunto un infortunio da non sottovalutare. DA RECUPERARE

 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A