Seguici su

Calciomercato

Roma, Pallotta non ci sta: “Accettare scuse del Barcellona? Solo se ci danno Messi”

Pallotta-presidente-roma

Il presidente giallorosso torna sulla vicenda Malcom: “Con loro i rapporti non sono chiusi solo perché sono più grandi di noi”

Spiacevole disavventura in questi giorni per la Roma. I giallorossi avevano infatti chiuso per Malcom, talento brasiliano del Bordeaux. C’era già stato una scambio di accordi e documenti, ma all’ultimo il Barcellona si è inserito nella trattativa. Gli spagnoli hanno fatto un’offerta più alta per il giocatore, e alla fine i francesi l’hanno accettata. L’episodio è stato dettagliatamente descritto dal ds Monchi, che ha anche dichiarato di pensare ad un’eventuale causa legale nei confronti del Bordeaux. In queste ore, è arrivato anche il commento sulla vicenda da parte del numero 1, il presidente Pallotta. “Il Barcellona è intervenuto in maniera poco etica. La mattina il giocatore era nostro, poi è successo qualcosa. Il Bordeaux potrebbe esser chiamato a testimoniare – esordisce il presidente, che poi continua – Il Barcellona ieri si è scusato con noi, ma non accetterò le loro scuse. L’unico modo per cedere è che loro mi vendano Messi. In ogni caso, non possiamo permetterci di troncare definitivamente i rapporti con loro: sono un club più grande di noi, e faremo altre trattative insieme in futuro“.

Il numero 1 giallorosso si sofferma poi sugli altri colpi di mercato, tra chi è partito e chi è arrivato. “Per Nainggolan abbiamo dovuto fare delle valutazioni. Ci sono tanti aspetti che ci hanno portato a cederlo, tra cui anche la sua età. Di Francesco ci ha fatto capire che era arrivato il momento di fare questo passo. Al suo posto però è arrivato Pastore. Avevamo bisogno di un ragazzo del genere che distribuisse palloni con qualità a tutti gli attaccanti che abbiamo davanti. Alisson? Facciamo i seri, 70 milioni di euro per un portiere sono tantissimi. Con questi soldi stiamo cercando di migliorare anche la difesa: la base che abbiamo sempre ricercato è l’impostazione da dietro – spiega Pallotta, che infine conclude sul nuovo centro sportivo – Trigoria è stata tutta rinnovata quest’estate. Adesso è davvero pronto per i più grandi palcoscenici“.

? Pillola di Fanta

Senza Nainggolan la Roma perde tanto. In 5 stagioni, il belga ha totalizzato 203 presenze, 33 gol e 29 assist. Non male affatto per un centrocampista. Pastore cercherà di non farlo rimpiangere avvalendosi della sua immensa qualità e classe. L’argentino è molto duttile, e come ha detto Pallotta potrà esser molto utile come sostegno agli attaccanti. CAMBIAMENTO


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calciomercato

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati