Seguici su

Serie A

Serie A 2018/2019: tra Dazn, Mediaset e Sky, ecco i prezzi e dove vederla in tv

diritti-tv-serie-a

Uno sguardo alle offerte di Dazn, Mediaset Premium e Sky: ecco come vedere in tv la Serie A 2018/2019 e i costi dei diversi abbonamenti

Qualche giorno fa ha avuto luogo l'ennesima puntata nel tema diritti tv della Serie A 2018/2019. In sostanza Dazn ha ceduto a Sky i diritti di ritrasmissione delle tre gare del campionato acquistate, in fase d'asta, dalla società Perform di cui il servizio di streaming fa parte. È questa finora l'ultimo episodio di un lungo percorso, iniziato a gennaio con lo slittamento dell'assegnazione – per le offerte troppo basse – e proseguito poi con l'inserimento del gruppo spagnolo Mediapro. Al 27 luglio il quadro per i diritti tv è comunque finalmente chiaro.

Serie A 2018/2019, dove vederla in tv

È stato scongiurato il rischio di un doppio abbonamento: l'accordo tra Perform e Sky, infatti, permette alla piattaforma di Murdoch la trasmissione di tutte le gare di Serie A. L'offerta di Dazn e di Mediaset, invece, almeno per quanto riguarda il campionato italiano, coincide: entrambe renderanno visibili ai propri abbonati tre match a settimana per la Serie A 2018/2019. Più precisamente, le due emittenti trasmetteranno la gara del sabato alle 20.30, quella della domenica alle 12.30 e una delle tre partite delle 15 di domenica. Tutte le restanti gare saranno in esclusiva su Sky.

I prezzi per vedere la Serie A 2018/2019

L'offerta di Sky è suddivisa in tre diversi piani di abbonamento. In questa analisi il fattore decisivo è la Serie A, dunque non saranno valutate le diverse offerte legate ad altre possibilità come per esempio film o serie tv. Il prezzo più basso per accedere a tutte le gare di campionato è legata al digitale terrestre: 19,90 euro al mese per sei mesi, poi il costo mensile diventa 29,90 euro. Il costo iniziale è pari a 29 euro. Attenzione, però: questo piano include solamente le sette partite di Serie A acquistate in esclusiva da Sky. Per visualizzare le restanti tre sfide è necessario acquistare il “ticket Dazn” offerto per chi è cliente da almeno un anno al prezzo di 7,99 euro al mese. Uno sconto rispetto alla normale tariffa del servizio di streaming, il cui costo mensile è pari a 9,99 euro. Interessanti anche le restanti due proposte per gli abbonati Sky, valide per tutti i clienti (anche per chi ha appena sottoscritto il contratto): tre mesi di Dazn a 21,99 euro oppure nove mesi (in pratica la durata del campionato) a 59,99 euro.

Più semplici le offerte delle altre due emittenti che trasmetteranno la Serie A. L'offerta di Dazn, come detto, costerà 9,99 euro al mese. La proposta di Mediaset Premium è invece di 19,90 euro al mese: oltre alle esclusive – come la Ligue 1 – ci saranno le tre gare settimanali acquistate da Perform.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A