Seguici su

Serie A

UFFICIALE: il Milan passa da Yonghong Li a Elliott

Sede-casa-Milan

Finisce la breve e sfortunata parentesi di Yonghong Li al Milan e inizia quella di Elliott. Il fondo vuole creare stabilità funzionaria e gestionale

Ciò che era nell’aria è diventato ufficiale: la proprietà del Milan passa da Yonghong Li al fondo Elliott. Con un comunicato il fondo di investimento di Paul Singer ha dichiarato che la maggioranza del Milan è passata nelle sue mani a seguito all’inadempimento di alcune garanzie del precedente proprietario. Ovvero, in seguito al mancato versamento dei 32 milioni di debito da parte di Yonghong Li.

Ciò che emerge dal comunicato è che, a sorpresa, Elliott pare intenzionato a tenersi il Milan e, come si legge, di creare stabilità e successi a lunga durata.

Milan, tempo scaduto per Lì: il club finisce nelle mani di Elliott

Ecco il comunicato ufficiale del fondo Elliott:

“La proprietà e il controllo della holding che detiene la maggioranza del capitale sociale di AC Milan sono stati trasferiti a fondi gestiti da Elliott Advisors (UK) Limited (“Elliott”). Tale trasferimento è avvenuto all’esito dell’escussione di alcune garanzie a seguito dell’inadempimento, da parte del precedente proprietario di AC Milan, delle proprie obbligazioni nei confronti di Elliott.

Come prima misura Elliott intende apportare 50 milioni di Euro di equity al club per stabilizzarne le finanze, e pianifica di apportare, nel tempo, ulteriori capitali per finanziare la crescita di AC Milan.

Paul Singer, fondatore, Co-CEO e Co-CIO di Elliott Management Corporation ha dichiarato “Supporto finanziario, stabilità e una supervisione adeguata sono prerequisiti necessari per un successo sul campo e per una fan experience di livello internazionale. Elliott è impaziente di cimentarsi nella sfida di realizzare il potenziale del club e di restituirlo al pantheon dei top football club Europei al quale AC Milan appartiene di diritto. Elliott crede fermamente che vi sia l’opportunità di creare valore su AC Milan”.

Elliott

Elliott Management Corporation gestisce due fondi multi-strategy che in aggregato gestiscono circa $35 miliardi di assets. Il suo fondo principale, Elliott Associates, L.P., è stato fondato nel 1977 ed è pertanto uno dei più antichi fondi multi-strategy ad essere gestito continuativamente. Gli investitori nei fondi Elliott sono rappresentati da fondi pensionistici, fondi sovrani, endowments, fondazioni, funds-of-funds, e personale della società. Elliott Advisors (UK) Limited è un affiliato a Elliott Management Corporation”.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A