Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, tutte le trattative e ufficialità di oggi 13 agosto

Milinkovic-Savic infiamma l’ultima settimana di mercato: Milan e Juventus in corsa. L’Inter si gode Keita

Oggi si è aperta la settimana che ci porta all’inizio della Serie A e di conseguenza anche alla fine del calciomercato. E lo ha fatto con il botto Milinkovic-Savic e la notizia che ha infiammato i tifosi del Milan. Giornata contraddistinta anche da parecchie ufficialità, come quella di Keita.

Milinkovic-Savic, il Milan ci prova. Juventus alla finestra

La notizia di apertura stamattina di Tuttosport di un incontro tra la proprietà Elliot e Claudio Lotito venerdì a Cortina ha praticamente mandato ai pazzi tutti i supporters rossoneri. L’oggetto del desiderio del Milan è ovviamente Sergej Milinkovic-Savic, ma la trattativa è complicata: Leonardo offre 120 milioni di cui una novantina cash e gli altri tramite contropartite – Borini e Montolivo su tutti. Il presidente della Lazio non ci sente e vuole i soldi subito, e non è disposto a cedere il giocatore in prestito con diritto (o obbligo) di riscatto. Dalla Spagna nel frattempo rimbalza la notizia della richiesta di Cristiano Ronaldo di avere il serbo come compagno alla Juventus. Che SMS piaccia ai bianconeri è cosa nota ormai da tempo, ma difficilmente arriverà in questi giorni. Occhio allora al Real Madrid, che potrebbe risollevare un mercato di cessioni con il grande colpo. A proposito di Milan, a breve arriverà l’ufficialità da parte del club di Tiemouè Bakayoko.

L’Inter mette il turbo: arriva Keita dal Monaco

Doveva essere Modric il colpo finale del mercato estivo dell’Inter, e invece è arrivato Keita Balde dal Monaco. Che non sarà il croato, ma è comunque un grande botto nonché uno dei talenti più cristallini che abbiamo potuto ammirare negli ultimi anni in Italia. Il ragazzo dunque riabbraccia il nostro paese ad un anno dalla fine dell’esperienza con la Lazio e dopo una stagione non semplicissima. Ufficiale il suo arrivo in prestito a 5 milioni con diritto di riscatto a 35. Ma attenzione, questo non preclude un ultimissimo assalto al centrocampista del Real Madrid: lui vorrebbe nuovi stimoli, ma Perez continua a rilanciare. Ed oggi è partito per Tallin con il resto della rosa per giocare la Supercoppa Europea. Complicatissimo vederlo in nerazzurro in questa stagione. Può partire invece Joao Mario: il Betis è disposto a prenderlo in prestito con obbligo di riscatto condizionato.

Emilia protagonista della Serie A: le mosse di Parma, Bologna, Sassuolo e Spal

Con il ritorno del Parma, l’Emilia torna al centro della nostra Serie A e già da domenica assisteremo al primo derby regionale tra Bologna e Spal. E tutte e quattro in questi giorni continuano ad essere attivissime sul mercato: i ducali sono ancora alla ricerca di un attaccante di livello e sembra molto vicino l’arrivo di Inglese del Napoli. In difesa ritorno di fiamma per Benalouane e accelerazione per Basta della Lazio. Per quanto riguarda il Bologna, invece, si lavora soprattutto in uscita: ufficiale il prestito di Falletti al Palermo. Può partire anche De Maio, destinazione Udinese in cambio di Danilo. In casa Sassuolo invece è ufficiale l’arrivo di Manuel Locatelli in prestito oneroso a 2 milioni con riscatto obbligatorio a 12 milioni. Con l’arrivo del rossonero, si chiudono ulteriori spazi per Missiroli: parte l’assalto della Spal. I ferraresi hanno anche chiuso per il ritorno di Simic dalla Sampdoria e stanno cercando di chiudere per Valdifiori.

Fiorentina, Edimilson chiude il mercato in entrata: ora le cessioni

Oggi è arrivata l’ufficialità del trasferimento in prestito di Edimilson Fernandes alla Fiorentina. L’ex West Ham dunque segna la probabile chiusura del mercato viola in entrata e dell’ennesimo abbassamento dell’età media della squadra. Adesso bisogna però cedere, visto e considerato che Pioli sta lavorando con un gruppo di circa 30 elementi: l’indiziato numero uno a partire è Riccardo Saponara. Sul trequartista forte l’interesse delle genovesi e del Cagliari, ma la Fiorentina non vuole svenderlo. In uscita anche Cristoforo, ma su di lui si registra poco movimento. Chi invece ha mercato sia in Italia che all’estero è Cyril Thereau: Corvino lo dà solo a titolo definitivo, la Spal lo vorrebbe in prestito. Infine anche Eysseric potrebbe essere tentato da un ritorno in Francia: lo vuole il Saint-Etienne, con la quale ha già giocato una stagione.

IL TABELLONE DI CALCIOMERCATO

Le altre trattative di calciomercato di oggi

L’Udinese è ancora alla ricerca di un attaccante e dopo averci provato per Pinamonti, adesso l’obiettivo numero uno sembra essere Nestorovski del Palermo: si parla di un’offerta da 5 milioni di euro. Seguiti anche Scamacca e Kean. Oggi a casa Milan è stata documentata la presenza di Perinetti, dg del Genoa: al centro delle discussioni Andrea Bertolacci, tornato in rossonero ma che vuole tornare al grifone. Restando a Genova, Albin Ekdal ha superato le visite mediche e si appresta a diventare un nuovo giocatore della Sampdoria. Passiamo a Verona dove è ufficiale la rescissione del contratto di Floro Flores con il Chievo Verona: per lui si aprono le porte dello Spezia. In casa Frosinone tutto fatto per l’arrivo di Zampano dal Pescara: ai delfini va in cambio Matteo Ciofani. Infine passiamo a Roma e a Napoli: i giallorossi insistono per N’Zonzi, la sensazione è che la situazione si possa sbloccare entro ferragosto a 35 milioni. Per quanto riguarda gli azzurri il portiere scelto sembra essere Tatarusanu: la trattativa potrebbe chiudersi anche nelle prossime ore. L’agente nelle scorse ore ha incontrato il Nantes, manifestando l’intenzione dell’ex viola di unirsi alla rosa di Ancelotti. Il preferito del mister però resta Ochoa: si cercherà di arrivare al messicano prima di chiudere con il rumeno.

TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO

GUIDA ALL’ASTA DEL FANTACALCIO: IL MANUALE PDF


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calciomercato

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati