Seguici su

Fantaschede

FANTASCHEDE – Fiorentina, ecco Norgaard: uno schermo danese per Pioli

fantascheda-fantacalcio-Christian-Nørgaard-fiorentina

Può essere un colpo per il futuro viola. Tutto su Christian Norgaard per il fantacalcio: ruolo, caratteristiche e inclinazione a bonus, malus e infortuni

Il maestro Corvino ha scovato un nuovo giovane talento da lanciare nel grande calcio. Considerati i precedenti i tifosi della Fiorentina possono ben sperare per quanto riguarda Christian Norgaard, regista classe '94 acquistato per tre milioni di euro dal Brondby. Il giovane danese – che arriva agli ordini di Pioli per sostituire Badelj – dovrà essere il fulcro del gioco. Ha buone doti nello smistare i palloni, ma non è un gran goleador. La redazione di Calcio d’Angolo ha analizzato il profilo del giocatore: caratteristiche, ruolo, inclinazione a bonus e malus e continuità di rendimento. Tutto, ma proprio tutto, quello che c’è da sapere prima di decidere se comprarlo o meno al fantacalcio.

CHI È CHRISTIAN NORGAARD

Nato a Copenaghen il 10 marzo 1994, Norgaard esordisce nel campionato danese a soli 17 anni con la maglia del Lyngby. Nel gennaio 2012 passa all'Amburgo con cui, dopo una stagione nell'under 19, colleziona 22 presenze e due gol con la squadra delle riserve. Nel 2013 il passaggio al Brondby con cui debutta a settembre negli ultimi minuti della vittoria in trasferta sull'Aarhus GF. Nel marzo successivo segna il suo primo gol nel 4-0 casalingo contro il FC Nordsjælland. Alla fine della sua esperienza danese i gol saranno 12 in 147 partite. Otto gli assist. Nella stagione appena conclusa ha alzato anche il suo primo trofeo: la Coppa di Danimarca. Ha giocato in tutte le giovanili della sua nazionale, senza mai esordire con quella maggiore. Con l'under 21 danese ha ottenuto un terzo posto agli Europei di categoria in Repubblica Ceca del 2015.

FANTACALCIO: RUOLO, CARATTERISTICHE E RENDIMENTO 6,5

Christian Norgaard è un centrocampista centrale di piede destro, ideale per il 4-3-3 che ha in mente Pioli. Alto 1,87 e dotato di ottima tecnica, se messo davanti alla difesa è capace – grazie a una fisicità importante – di spezzare gli attacchi avversari e di riproporre l'azione. Può giocare anche da mezzala, ruolo in cui può sfruttare le sue doti palla al piede. Non si vede molto in attacco, ma è il motore della squadra, l'uomo che fa partire e gestisce il gioco. I tifosi viola da lui non si devono aspettare i gol, ma possono aspettarsi un ottimo lavoro in mezzo al campo. In carriera ha giocato anche come trequartista, esterno di centrocampo – destro e sinistro – e come terzino destro.

FANTACALCIO: INDICE DI TITOLARITÀ 6

La partenza di Badelj ha lasciato la Fiorentina orfana di un regista. Al posto del croato dovrebbe, almeno inizialmente, giocare Dabo, che si è messo in luce alla fine dello scorso campionato. Norgaard parte quindi come una riserva, ma – dopo un naturale periodo di ambientamento – le sue ottime doti potrebbero convincere Pioli ad affidargli le chiavi del gioco. Oltre a Dabo, può dare fiato sia a Veretout che a Benassi, le mezzali del 4-3-3 viola.

FANTACALCIO: INCLINAZIONE AI BONUS 6

Fare gol non è il suo mestiere. In carriera, infatti, sono arrivati solo 12 gol e otto assist in 147 partite con il Brondby, mentre con l'under 21 danese il gol è stato solo uno. Al fantacalcio, se si cerca un centrocampista da bonus, conviene non puntare su di lui.

FANTACALCIO: FREQUENZA MALUS 6,5

Nell'ultimo campionato Norgaard ha ricevuto solo quattro ammonizioni, poche se si considera il ruolo nevralgico all'interno del gioco. Nonostante giochi in ruolo delicato del centrocampo, è molto corretto. Tanto che in tutta la carriera ha rimediato solo un'espulsione per somma di gialli.

FANTACALCIO: FREQUENZA AGLI INFORTUNI 5

Un po' fragile il danese, che in carriera ha già subito quattro infortuni importanti. All'Amburgo ha rimediato le rotture del legamento sindesmotico e dei legamenti della caviglia che lo hanno fatto stare fuori per oltre tre mesi e mezzo in totale. Con la maglia del Brondby nel marzo del 2014 è stato ai box per 10 partite a causa della parziale rottura del legamento del ginocchio, mentre nell'agosto dello stesso anno la rottura della clavicola lo ha lasciato fuori fino a ottobre.

FANTACALCIO: PRENDERE NORGAARD? 6

L'adattamento al calcio italiano e – soprattutto – l'integrità fisica sono due grandi interrogativi. Se riuscirà a superare l'impatto con la Serie A e a non avere gravi infortuni, saprà certamente ritagliarsi uno spazio importante nella Fiorentina di Pioli. Nonostante i viola siano impegnati solo in campionato, il danese avrà dei minuti a disposizione per far vedere le sue doti. Si può scommettere su di lui come settimo o ottavo centrocampista.

LA FANTASCHEDA DI CHRISTIAN NORGAARD

Caratteristiche: 6,5
Titolarità: 6
Bonus: 6
Malus: 6,5
Infortuni: 5
Fantavalore: 6

Il fantavalore è la media aritmetica delle valutazioni assegnate dalla redazione di Calcio d’Angolo alle caratteristiche del giocatore, alla titolarità, alla frequenza dei bonus, alla capacità di evitare malus e all’inclinazione agli infortuni.

Consulta tutte le fantaschede dei nuovi arrivati in Serie A


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Fantaschede