Pagelle

Genoa-Empoli 2-1, le pagelle: Criscito assist-man, in ombra Caputo

Genoa-Empoli 2-1, le pagelle: Criscito assist-man, in ombra Caputo

Criscito e i nuovi arrivati Piatek-Kouamé trascinano il Genoa alla vittoria nella prima gara stagionale dei grifoni in Serie A, bene anche Pandev. Nell'Empoli da rivedere la difesa, in ombra anche Caputo

Inizia con una vittoria la stagione di Serie A 2018/19 per il Genoa, che batte l'Empoli per 2-1 e porta a casa i tre punti. Nei grifoni bene Criscito e gli altri nuovi arrivati. Nei toscani da rivedere la difesa, in ombra anche capitan Caputo. Ecco le nostre pagelle per il fantacalcio.

Genoa-Empoli 2-1: le pagelle

Genoa

Marchetti 6,5: ad un anno e mezzo dalla sua ultima partita di Serie A, Marchetti risponde subito presente. Partita tranquilla per il portiere dei grifoni, che nel secondo tempo si rende protagonista con una grande parata ai danni di Zajc. RITORNO

Biraschi 6,5: ottimo in fase difensiva, dove non sbaglia praticamente niente. Da rivedere invece in fase di spinta, dove non si vede quasi mai. ORDINATO

Spolli 6: non perfetto oggi il centrale argentino. Nel primo tempo rischia tantissimo, perdendo una palla che per poco non si tramutava in un gol dell'Empoli. Nella ripresa cresce leggermente, ma commette qualche errore di troppo in fase di impostazione. DIFFICOLTÀ

Zukanovic 6: preciso e ordinato, concede poco agli attaccanti avversari. Soffre un po' di più nella ripresa. PULITO

Lazovic 5,5: non brillantissimo oggi il bosniaco. Meglio in fase difensiva che in quella offensiva, dove si vede poco. SPENTO

dal 71′ Gunter 6,5: grande personalità per il tedesco, alla sua prima presenza in Serie A. Entra subito bene in partita e si rende subito protagonista con qualche chiusura importante. PERSONALITÀ

Romulo 6,5: schierato largo a destra da Ballardini, l'italo-brasiliano finisce per fare la mezzala e non sfigura, anzi. CERTEZZA

Hiljemark 6: un po' spento oggi lo svedese, che nel primo tempo sembra quasi fuori dal gioco del Genoa. Meglio nella fase difensiva che in quella offensiva. FUORI FORMA

dall'81' Bessa s.v.

Criscito 7: alla prima partita dal ritorno dopo sette anni in Russia, il terzino campano mostra subito il grande feeling con il campionato italiano. Protagonista assoluto del primo tempo, nel quale trova due assist in 17′ minuti. LEADER

Pandev 6,5: ottima prova per il macedone, che mette lo zampino in quasi tutte le azioni del Genoa nella prima frazione. Avversari costretti molto spesso al fallo per fermarlo. QUALITÀ

dal 54′ Mazzitelli 6: parte con una leggerenza, ma porta equilibrio alla mediana del Genoa. EQUILIBRISTA

Piatek 6,5: dopo i quattro gol in un tempo trovati in Coppa Italia, bastano sei minuti al polacco per sbloccarsi anche in campionato. Con il passare dei minuti però si spegne e non riesce più a rendersi pericoloso. BOMBER

Kouamé 6,5: grande primo tempo per l'attaccante ex Cittadella, che trova anche il primo centro in Serie A. Come il compagno di reparto però, cala con il passare dei minuti. SORPRESA

All. Ballardini 6,5: gara preparata molto bene dal tecnico dei grifoni, che porta a casa i primi tre punti stagionali. TATTICO

Empoli

Terracciano 5,5: sui gol può poco o niente, qualche disattenzione di troppo però nel corso del primo tempo. SOTTOTONO

Di Lorenzo 6,5: una spina nel fianco costante per la difesa del Genoa. Attento in difesa e molto propositivo, soprattutto nel secondo tempo, dove chiude anche qualche combinazione con Caputo. Allo scadere trova anche l'assist per il gol vittoria di Mraz. VOGLIOSO

Rasmussen 5: lascia tutto solo Piatek in occasione del vantaggio del Genoa, poco dopo arriva in ritardo a coprire su Kouamé. IN DIFFICOLTÀ

Silvestre 5,5: a pochi minuti dal via rischia con un retropassaggio pericoloso. Qualche colpa sul secondo gol del Genoa è anche sua, esce su Criscito e lascia libero Kouamé. POCO BRILLANTE

Antonelli 5,5: anche lui non è esente da colpe sull'1-0 di Piatek. ANONIMO

Krunic 6: nel primo tempo non riesce ad imporsi, cresce però nella ripresa, dove trova qualche giocata importante. QUALITÀ

Capezzi 6: non si vede molto perché si occupa soprattutto della fase difensiva. Da equilibrio al centrocampo dei toscani. PREZIOSO

Acquah 5,5: un altro giocatore rispetto a quello visto nella gara contro il Cagliari. Non riesce ad imporsi a centrocampo ed esce per qualche problemino fisico. SPENTO

dal 71′ Bennacer 6: prova a prendere in mano le redini del gioco, ma non riesce a rendersi pericoloso più di tanto. SUFFICIENZA

Zajc 6: uno dei pochi a provarci nel primo tempo. Nella ripresa cala leggermente e perde qualche pallone prezioso di troppo. Prende una traversa e un palo, e Marchetti gli dice di no nel secondo tempo con un super intervento. SFORTUNATO

dall'85' Traorè s.v.

Caputo 5,5: anche lui cala molto rispetto all'esordio stagionale contro il Cagliari. Non riesce mai a rendersi pericoloso e viene annullato dalla difesa del Genoa. ASSENTE

La Gumina 6: gioca meglio rispetto alla gara contro i sardi e mostra degli ottimi movimenti anche senza palla, ma anche oggi non riesce a sbloccarsi. VOGLIOSO

dal 76′ Mraz 6,5: entra per dare un po' di vita alle manovre offensive dell'Empoli e riesce a segnare il gol della bandiera agli sgoccioli. PROMESSA

All. Andreazzoli 6: nonostante la sconfitta la sua squadra gioca bene, soprattutto nel secondo tempo. PREPARATO


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

37 21 6 10 31 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

37 16 9 12 14 57
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Pagelle