Seguici su

Serie A

Lazio, alla scoperta di Alessandro Rossi: il vice Immobile che non ti aspetti

Alessandro-Rossi-Lazio

Alessandro Rossi ha un solo pensiero: prendersi la Lazio. E il 21enne attaccante sembra essere sempre più vicino al suo obiettivo

Sono stati tanti i nomi di attaccanti accostati alla Lazio in questa sessione di calciomercato. I biancocelesti sono infatti alla ricerca di un vice Immobile, visto che Felipe Caicedo non è riuscito a guadagnarsi totalmente la fiducia di Simone Inzaghi. Ma ecco che i capitolini la soluzione potrebbero già avercela in casa. Il pensiero va ad Alessandro Rossi, grande protagonista nel ritiro di Auronzo di Cadore.

Rossi, un dietrofront dai molteplici significati

Il 21enne è stato persino al centro di una particolare vicenda proprio nei giorni sotto le Tre Cime di Lavaredo. L'ex Salernitana sembrava infatti destinato a passare agli svizzeri del Lucerna, ma l'affare è saltato a un passo dalla sua conclusione. Rossi è quindi tornato in ritiro e in molti in quel dietrofront ci hanno visto lo zampino inconfondibile del presidente Lotito. Il patron della Lazio sembra esser stato colpito da quanto fatto dal giovane attaccante nelle prime amichevoli estive. Undici le reti messe a segno, di cui 7 contro l'Auronzo di Cadore. Certo, gli avversari non erano di altissimo livello, ma a colpire è stato l'atteggiamento e l'impegno. L'immagine è stato il gol in rovesciata realizzata contro la squadra locale. Una sforbiciata che sembra aver irrimediabilmente cambiato il suo destino, tingendolo di nuovo di biancoceleste.

Rossi e quel rapporto con Inzaghi

Uno dei punti di forza del classe '97 è il rapporto con Simone Inzaghi. L'attuale allenatore dei capitolini infatti lo conosce perfettamente, avendolo allenato in Primavera. Ed è proprio nel settore giovanile della Lazio che Alessandro Rossi è cresciuto, maturato ed esploso, fino al debutto in Serie A – datato 8 gennaio 2017. Il suo biglietto da visita sono però quei 24 gol in 22 partite nel campionato Primavera 2017/2018. Sembrava essere un punto di partenza, ma poi è arrivata la non fortunatissima avventura alla Salernitana, condita da solo tre reti. Il resto è storia recente. Il resto fa parte di un sogno colorato di biancoceleste. Il vice Immobile potrebbe quindi essere più a portata di mano di quanto si immagini.

? Pillola di Fanta

A 21 anni per Alessandro Rossi potrebbe arrivare la svolta della carriera. La Lazio infatti potrebbe decidere di puntare su di lui per il ruolo di vice Immobile. Dopo l'esperienza alla Salernitana – conclusa con soltanto tre reti –  per il classe 1997 potrebbe esserci il grande salto. SOLUZIONE FATTA IN CASA

Fonte Foto: sslazio.it


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A