Seguici su

Calcio estero

Nizza, Balotelli: “Vieira mi ha convinto a restare. Nazionale? Voglio l’Europeo”

Mario-Balotelli-Nizza

L’attaccante italiano spiega finalmente il motivo della sua scelta di rimanere a Nizza e rifiutare il Marsiglia

Dopo settimane di silenzio, Mario Balotelli torna a parlare alla stampa. E lo fa per spiegare la sua scelta professionale: rifiutare ogni proposta e rimanere dove è tornato grande, al Nizza. L’attaccante italiano è stato vicino alla Roma e alla Fiorentina, ma soprattutto al Marsiglia, che sembrava averlo in pugno quest’estate con un’offerta faraonica. “Sinceramente non credevo che mi sarei trovato ancora qui. Avevo parlato con presidente e società, e tutti sapevano che sarei andato via – esordisce l’ex attaccante di Inter e Milan, che poi continua – Restare è stata una mia decisione. Ho deciso io, faccio sempre quello che voglio e quello che sento. Andarmene sarebbe stato molto semplice, ma ho scelto di restare perché era la cosa che preferivo“.

L’attaccante italiano spiega poi il motivo principale della sua decisione. “Ho rifiutato 5 proposte concrete per il Nizza. Qui sono sempre stato bene, l’atmosfera con compagni e società è sempre stato ottimo. Ma ciò che più mi ha influenzato è stato l’incontro con Vieira: lui mi ha convinto a restare. Il mister ha inciso sull’80% della mia decisione – spiega Balotelli, che infine conclude in chiave Nazionale – Se fossi andato a giocare in Cina avrei ridotto notevolmente le possibilità di esser convocato. Adesso invece voglio l’Europeo con la maglia della mia Nazionale“.

? Pillola di Fanta

Balotelli aveva diverse proposte, ma rimanendo a Nizza ha scelto di accontentarsi – sia da un punto di vista economico che sportivo. D’altro canto, il club francese gli garantisce un ruolo da protagonista anche per le prossime stagioni. L’obiettivo del ragazzo è chiaro: raggiungere gli Europei con l’Italia in perfetta forma. IN TESTA SOLO L’ITALIA


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calcio estero