Serie A

UFFICIALE: Juventus, Pjanic rinnova il proprio contratto fino al 2023

UFFICIALE: Juventus, Pjanic rinnova il proprio contratto fino al 2023

Il bosniaco prolunga il sodalizio con la società bianconera per i prossimi 5 anni e allontana le voci di un addio che sembrava poter essere nell'aria

Il cambio di procuratore proprio durante la sessione estiva di calciomercato, gli interessamenti dei più importanti club europei come PSG, City e Barcellona, le voci di un possibile ritorno di Pogba dall'Inghilterra… Nonostante le tante voci che volevano la crisi nel matrimonio tra Miralem Pjanic e la Juventus, il bosniaco ha oggi rinnovato il proprio contratto con i bianconeri fino al 2023, confermando di fatto la validità dell'importante progetto tecnico della Vecchia Signora, non disposta a vendere i propri pezzi pregiati. Lo ha comunicato il club stesso sul proprio sito ufficiale e sui social, con il calciatore che ha ritwittato commentando: “Sono molto felice di prolungare il mio contratto con questo magnifico club fino al 2023“.

Il comunicato del club

Il centrocampo bianconero continuerà a contare sull'apporto, preziosissimo, di Miralem Pjanic. Il Club infatti annuncia che il giocatore bosniaco ha prolungato il contratto che lo lega alla Juventus fino al 2023.

Continuerà quindi una storia, iniziata nell'estate di 2 anni fa, che ha visto Miralem diventare, partita dopo partita, un elemento sempre più imprescindibile per la Juventus, un vero e proprio pilastro del centrocampo.

Prima ancora che i numeri (lusinghieri), parlano le immagini per il nostro numero 5: quel modo di trattare il pallone, a centrocampo e non solo, quel secondo in cui alza la testa, e sa esattamente come fare iniziare un’azione offensiva, magari con un lancio o un appoggio decisivo.

Miralem è classe, intelligenza, talento. Nei suoi due anni alla Juventus Pjanic è sia il giocatore bianconero che ha fornito più assist (17) sia quello che ha creato più occasioni da gol (120) in Serie A. Nell’ultima stagione, invece, è l’unico centrocampista centrale ad aver segnato almeno cinque gol e fornito almeno cinque assist, in tutto il campionato. Qualità non solo in fase offensiva, dato che in questi anni bianconeri ha reso ancora più evidenti anche le sue capacità di recupero nella metà campo bianconera. E poi quelle magnifiche punizioni: 15 in gol, da quando ha esordito in serie A, secondo nei top 5 campionati europei.

Miralem è Miralem. E continuerà ad essere bianconero“.

 


Giovanni Rosati

Appassionato di calcio e scrittura sportiva, abituale del calciotto del venerdì sera e presidente di FantaLega impegnato ogni anno in tre diversi fantacalci (perché basta vincerne uno per potersi definire "campione", no?). Poi anche giornalista pubblicista, laureato e tutto il resto.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Serie A